Basket, Eurocup Last 32: Milano vince all’ultimo secondo a Klaipeda. Qualificazione vicina

basket-olimpia-milano-repesa-fb-olimpia-milano.jpg

Un tiro libero di Jamel McLean ad un secondo dalla fine regala la terza vittoria in Eurocup per l’Emporio Armani Milano. Un successo fondamentale per l’Olimpia, che supera 74-73 in trasferta il Neptunas Klaipeda e fa un passo decisivo verso la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta.

Una partita che Milano sembrava avere in controllo: dopo un primo quarto combattuto, la squadra di Repesa ha allungato nel secondo con le triple del neo arrivato Mantas Kalnietis (buon esordio per il play lituano) e di Krunoslav Simon, toccando il +10 all’intervallo.

Cinciarini e Macvan costruiscono il break che fa volare l’Olimpia anche sul +17 (54-37) a tre minuti dall’ultima sirena. Il Neptunas non molla e costruisce la sua rimonta a suon di triple e a due minuti dalla fine della partita Bader trova il pareggio a quota 71-71. Si va punto a punto con Simon e Zavackas che non sbagliano dalla lunetta. Milano spreca l’attacco, ma poi difende benissimo e ha l’ultimo pallone in mano per vincere la partita. L’Olimpia costruisce un grande attacco e McLean viene fermato fallosamente: primo libero dentro e secondo sbagliato apposta con il tiro della disperazione di Zavackas che non trova il ferro.

 

Questo il tabellino della partita:

NEPTUNAS KLAIPEDA – EMPORIO ARMANI MILANO 73-74 (15-16; 11-20; 26-28; 21-10)

Neptunas: Ewing 9, Siksnius 5, Mazeika 13, Bader 11, Sarakauskas, Beliauskas, Zavackas 17, Plaisted 5, Grant 8, Biruta 2, Butkevicius 3

Milano: McLean 14, Lafayette 2, Amato, Cerella 6, Kalnietis 6,  Macvan 13, Magro, Cinciarini 10, Jenkins 6, Barac 2 Simon 15

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

Foto pagina FB dell’Olimpia Milano

Lascia un commento

Top