Basket, Eurocup Last 32: Milano demolisce l’Aris. +41 per una super Olimpia

basket-lafayette-simon-olimpia-milano-fb-olimpia-milano.jpg

Super prestazione dell’Emporio Armani Milano nella seconda giornata delle Last 32 di Eurocup. La squadra di Repesa demolisce l’Aris Salonicco al Forum con un pazzesco 95-54. Quarantuno punti di scarto per un successo molto importante per l’Olimpia, che sistema ampiamente la differenza canestri anche in vista della partita di ritorno con i greci e che ora può guardare con maggiore tranquillità alla situazione in classifica.

L’Aris resta in partita solo nei primi cinque minuti grazie ad Okaro Whiter, ma da quel momento è un monologo Olimpia. Macvan, top scorer del match con 16 punti (dieci nel solo primo quarto), e Simon sono i primi a segnare l’allungo e poi ci pensano McLean e Gentile a chiudere la prima frazione sul +7. Nel secondo quarto le bombe di Cerella e Jenkins fanno toccare il +19 ai padroni di casa, ma sono tutti i componenti della squadra di Repesa a giocare bene e all’intervallo il tabellone segna 57-27 per l’Emporio Armani. 

I restanti venti minuti di partita sono una formalità per Gentile e compagni, che addirittura aprono l’ultimo quarto con un parziale di 13-0. Lo scarto continua ad aumentare e addirittura l’Aris viene doppiata sull’88-44. Alla fine è +41 ed è il primo successo per un’Olimpia che si candida ad essere tra le grandi protagoniste della manifestazione.

Questo il tabellino della partita

EMPORIO ARMANI MILANO – ARIS SALONICCO 95-54 (24-17; 33-10; 14-15; 24-12)

Milano: McLean 6, Lafayette 12, Gentile 13, Amato, Cerella7, Macvan 16, Magro 2, Cinciarini 6, Jenkins 12, Barac  10, Simon 11

Aris: Xanthopoulus, Pelekano, Cupkovic, White 10, Waters 12, Diplaros, Zaras, Hagins 4, Cohen 5, Mourtos 4, Symtsak 9, McNeal 10

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

Foto pagina FB dell’Olimpia Milano

Lascia un commento

Top