Baseball: Mike Piazza entra a far parte della Hall of Fame

Foto_FIBS_Mike-Piazza.jpg

Da Oltreoceano arriva una bella notizia per il baseball italiano: Mike Piazza diventerà ufficialmente uno dei membri della Hall of Fame internazionale del “Batti & Corri”.
Un riconoscimento prestigiosissimo e assai ambito dal coach di battuta della nazionale azzurra, che detiene peraltro in MLB il record di fuoricampo battuti (427, come segnala il sito della Fibs) nella particolare classifica dedicata solo ai ricevitori.

“Sono veramente contento di ciò che ho fatto nella mia carriera e grato a tutti coloro che hanno segnato il mio percorso, a ogni squadra della quale ho indossato la casacca, ovviamente anche all’Italia, ma vorrei entrare a Cooperstown (sede della HoF, ndr) con il cap dei New York Mets”. La franchigia di una città come la “Grande Mela” che negli homerun di Piazza il 21 settembre 2001, dopo i tragici attentati, seppe trovare un po’ di voglia di sfogarsi e di rialzarsi.

Con la casacca della nazionale azzurra invece, la storia del catcher è duplice: dapprima la vita come giocatore, con la partecipazione al World Baseball Classic 2006, e poi quella come uomo dello staff tecnico. Al WBC del 2009 fu già inserito come hitting coach e in questi anni è sempre rimasto in sintonia con la Federazione e il manager tricolore Marco Mazzieri, con cui peraltro ha condiviso il meraviglioso WBC del 2013 e le vittorie europee del 2010 e del 2012.

Nella cerimonia inoltre verrà introdotto nella Hall of Fame, dove vi sono personalità quali Yogi Berra e Joe Di Maggio, anche Ken Griffey Jr.

Leggi l’articolo della FIBS

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIBS

Tag

Lascia un commento

Top