Volley, SuperLega – Decima giornata: Trento a Verona per il big match, Modena e Macerata per risolvere la vetta

Trento-Champions-League-volley-m.jpg

Festa dell’Immacolata e penultima giornata del girone d’andata per la SuperLega. Il massimo campionato italiano di volley maschile si avvia al giro di boa e la lotta è più accesa che mai. Quattro squadre in tre punti al vertice e sfida aperta per la qualificazione alla Coppa Italia.

 

Al PalaOlimpia è attesissimo il big match tra Verona e Trento, squadre appaiate al terzo posto in classifica e distanti tre punti dalle due capoliste. Chi vince può avere ancora ambizioni di laurearsi Campione d’inverno, chi perde dovrà ridimensionarsi.

I ragazzi di Giani sono reduci da un momento iper positivo, sono nella migliore situazione degli ultimi anni e stanno giocando un grande volley. Gli scaligeri hanno però perso i big match giocati contro Modena e Macerata, vincendo solo l’esordio contro Perugia: si attende il salto di qualità nella prova di maturità più importante di questa prima parte di stagione. Reduce da tre vittorie consecutive, Verona vuole continuare a sognare in grande, trascinata da un attacco di primissimo livello (Starovic, Sander, Kovacevic) e dalle stampate di Anzani.

Trento ha recuperato un fenomenale Urnaut, dando così varietà di scelta a Stoytchev che potrà far girare i suoi tre uomini di uomini. I Campioni d’Italia sono sempre trascinati dalla diagonale Giannelli-Djuric e, dopo lo scivolone sul campo di Molfetta, si trovano costretti a inseguire per insidiare le due capoliste. Super sfida che si muoverà molto sul muro e sul servizio.

 

Macerata ha sulla carta il compito più semplice per confermarsi al vertice, in attesa del super scontro diretto finale contro Trento in programma domenica prossima. La Lube ospita Monza, squadra sì in forma e in piena lotta per un posto in Coppa Italia ma tecnicamente inferiore ai biancorossi.

Coach Blengini è riuscito a venir fuori indenne dal campo di Molfetta, sfruttando al meglio la coppia di banda composta da Juantorena e Cebulj. La Pantera e lo sloveno potrebbero essere ancora la chiave giusta per scardinare la cassaforte brianzola, ma Parodi andrebbe recuperato e lo scacchiere obbligato con tre italiani in campo costringe a una continua rimodulazione col reparto centrale. Botto e compagni sognano il colpaccio, ancora non riuscito in questa stagione.

 

L’altra capolista Modena è invece impegnata nel derbyssimo contro Ravenna. Partito il testa a testa con Macerata (e canarini favoriti per la conquista del titolo invernale visto che non devono più affrontare big match) ma attenzione a non sottovalutare l’impegno contro gli uomini di Kantor, chiamati all’ultimo appello per qualificarsi alla Coppa Italia.

I canarini sono lanciati dopo aver sconfitto la Lube, il reparto offensivo gioca con intensità e si profila un bel conflitto sottorete. Ngapeth deve riscattare l’opaca prestazione di domenica, Vettori si farà trovare pronto ancora una volta.

 

Perugia uscita con le ossa rotta del PalaPanini, torna a casa per affrontare la disastrata Piacenza, reduce da otto sconfitte consecutive. Atanasijevic e compagni devono subito rialzarsi, i biancorossi troveranno la reazione che si aspettano tutti? Gli umbri vogliono tre punti facili e guarderanno con interesse quanto succederà a Verona per provare a operare un sorpasso.

Scontro diretto tra Molfetta e Latina: in palio un posto in Coppa Italia. Riuscirà Montagnani a ottenere la prima vittoria sulla panchina pugliese? I laziali hanno ritrovato Sottile in cabina di regia e meditano il sorpasso.

La decima giornata di SuperLega si concluderà domani sera con il posticipo tra Padova e Milano, terz’ultima della classe contro il fanalino di coda ancora a secco di vittorie.

 

Di seguito tutto il programma dettagliato della decima giornata di SuperLega:

MARTEDÌ 8 DICEMBRE:

18.00   Cucine Lube Banca Marche Civitanova vs Gi Group Monza

18.00   DHL Modena vs CMC Romagna

18.00   Calzedonia Verona vs Diatec Trentino

18.00   Sir Safety Conad Perugia vs LPR Piacenza

18.00   Exprivia Molfetta vs Ninfa Latina

MERCOLEDÌ 9 DICEMBRE:

20.30   Revivre Milano vs Tonazzo Padova

 

Lascia un commento

Top