Volley, Serie A1 femminile – Casalmaggiore soffre ma torna in testa! Crolla Novara, quattro squadre in 2 punti

Casalmaggiore-volley-femminile-Roberto-Muliere.jpg

Conegliano deve osservare un turno di riposo e così Casalmaggiore torna al comando della classifica della Serie A1 di volley femminile al termine della 12esima giornata. Le Campionesse d’Italia sono costrette al tie-break dal fanalino di coda Firenze e si prendono un punto di vantaggio sulle venete.

Del mezzo passo falso delle ragazze di Barbolini non ne approfitta Novara che, nonostante il cambio di coach, si va fa travolgere in casa da Piacenza (ora quarta in classifica a due punti dalla vetta, appaiate alle piemontesi).

Modena non approfitta dei risultati delle squadre che la precedono e non riesce a rimanere agganciata al gruppo di testa che ora comprende quattro squadre racchiuse in due punti quando manca una sola giornata al termine del girone d’andata. Le emiliane sono infatti state sconfitte da Bergamo che così si rilancia, proprio come Scandicci brava a regolare Vicenza.

Frena invece il Club Italia che, dopo quattro vittorie nelle ultime cinque giornate, deve chinare il capo a Busto Arsizio nel derby tra Mencarelli e Bonitta.

 

Di seguito tutti i risultati dettagliati della 12esima giornata di Serie A1 e la nuova classifica generale:

Igor Gorgonzola Novara vs Nordmeccanica Piacenza         0-3 (18-25; 20-25; 22-25)

Pomì Casalmaggiore vs Il Bisonte Firenze          3-2 (25-19; 18-25; 25-20; 14-25; 15-10)

Unendo Yamamay Busto Arsizio vs Club Italia            3-0 (25-18; 25-20; 25-13)

Foppapedretti Bergamo vs Liu Jo Modena         3-0 (25-16; 25-18; 25-18)

Metalleghe Sanitars Montichiari vs Sudtirol Bolzano        1-3 (25-23; 21-25; 23-25; 21-25)

Savino Del Bene Scandicci vs Obiettivo Risarcimento Vicenza        3-1 (25-15; 25-16; 16-25; 26-24)

RIPOSA: Imoco Conegliano

 

# SQUADRA PUNTI PARTITE GIOCATE PARTITE VINTE
1. Casalmaggiore 25 11 8
2. Conegliano 24 11 8
3. Novara 23 11 8
4. Piacenza 23 11 7
5. Modena 20 11 7
6. Scandicci 19 11 6
7. Bergamo 17 11 5
8. Montichiari 15 12 6
9. Busto Arsizio 15 11 5
10. Club Italia 12 11 4
11. Vicenza 10 11 4
12. Bolzano 9 11 3
13. Firenze 4 11 1

 

(foto Roberto Muliere)

Tag

Lascia un commento

Top