Volley, Champions League – Trento schiaccia Tours e ipoteca gli ottavi di finale: che Van De Voorde

Trento-Champions-League-volley-m.jpg

Trento demolisce il Tours con un netto 3-0 (25-10; 25-20; 26-24) nella terza giornata della fase a gironi di Champions League e ipoteca la qualificazione agli ottavi di finale della massima competizione continentale di volley maschile.

I Campioni d’Italia dominano in lungo e in largo i Campioni di Francia, stravincono il big match della Pool C e infilano la terza vittoria consecutiva nel raggruppamento di cui si confermano al comando, davvero a un passo dal passaggio del turno.

I ragazzi di Stoytchev sono stati superlativi in attacco (60%) e hanno limitato al massimo gli avversari che hanno commesso troppi errori. A giganteggiare è stato il centrale Van De Voorde (15 punti, 5 muri, 91% in fase offensiva!), capitan Lanza ne ha messi giù 13 (60% in attacco e 82% in ricezione), in doppia cifra anche l’opposto Djuric (12).

 

I dolomitici, schierati in formazione tipo, hanno stritolato i volti noti Henno, Cupkovic, White (tutti ex di Serie A). Primo set senza storia: padroni di casa subito avanti 7-1 grazie ai muri di Van De Voorde e al servizio di Antonov. Proprio al servizio Trento mette pressione e continua a brekkare senza storia.

Nel secondo parziale Trento confeziona un bel break (13-10) grazie a Antonov che attacca bene e infilza con il servizio. Poi sale in cattedra Djuric (16-11) e chiude i conti.

Avvio di terzo set equilibrato (7-7) e qui arriva l’unico momento di difficoltà per Trento: Jaumel ferma a muro l’attacco di casa (11-13), poi sul 14 pari entra Urnaut per Antonov. Lo schiacciatore sta iniziando a ritrovare il ritmo partita. Van De Voorde tenta l’allungo (21-18), ma i francesi vanno a impattare a quota 22 e trascina tutto ai vantaggi. Ci pensa proprio un muro di Urnaut a regalare un comodo 3-0 alla Diatec.

 

CLASSIFICA POOL C: Trento 3 vittorie (9 punti), Tours 2 vittorie (6 punti), Maaseik 1 vittoria (3 punti), Salonicco 0 vittorie (0 punti).

 

(foto CEV)

Lascia un commento

Top