Vela, Sydney-Hobart: trionfo americano con Comanche. Quarta Maserati

Comanche-Sydney-Hobart-Vela-Pagina-FB-Sydney-Hobart.jpg

E’ il maxi-yacht Comanche ad aggiudicarsi la 71ma edizione della Sydney-Hobart, una delle competizioni velistiche più celebri al mondo. Un successo storico per gli Stati Uniti, tornati ad imporsi nella competizione 17 anni dopo Sayonara. In generale si tratta dell’undicesima affermazione a stelle e strisce di sempre. Comanche ha tagliato il traguardo dopo 2 giorni, 9 ore, 58 minuti e 30 secondi. Gli americani, dopo una partenza difficile, hanno rapidamente recuperato posizioni, salvo accumulare un margine di sicurezza sugli inseguitori. Di certo ha agevolato il compito dell’equipaggio yankee il ritiro degli australiani di Wild Oats XI, vincitori delle ultime tre edizioni.

Attualmente Comanche è l’unica imbarcazione giunta al traguardo. L’italiana Maserati con Giovanni Soldini è quarta.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@oasport.it

Foto: Pagina FB Sydney-Hobart

Tag

Lascia un commento

Top