Vela: il triplete di Giulia Conti e Francesca Clapcich

Conti-Clapcich-vela-federazione-fb.jpg

Il triplete è servito. La frase diventata celebre con l’Inter di Mourinho si può riutilizzare per l’incredibile stagione di Giulia Conti e Francesca Clapcich. Titolo italiano, europeo e mondiale per il 49erFX, punta di diamante della vela azzurra. Risultato frutto di tre anni di lavoro, di un equipaggio forgiato dal tecnico Gianfranco Sibello, uno che con le Olimpiadi ha un conto aperto. L’abbraccio tra i tre a Buenos Aires è l’immagine simbolo del 2015, risultato che mancava dai leggendari Agostino Straulino e Nico Rode, lo storico binomio della classe Star negli anni 50. Nel palmarés dei due azzurri provenienti dall’isola di Lussino (ora croata) c’era anche il titolo a cinque cerchi, traguardo che Giulia e Francesca proveranno a centrare a Rio.

L’intervista di Zerogradinord alle azzurre:

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top