Squash: annullati anche i Mondiali femminili

Squash-Nicol-David.jpg

Dopo l’annullamento dei Campionati Mondiali maschili a squadre de Il Cairo, in Egitto, è arrivata anche la notizia della cancellazione dei Campionati Mondiali individuali femminili, previsti a Kuala Lumpur, in Malaysia, previsti dall’11 al 18 dicembre. Otto volte campionessa iridata, Nicol David avrebbe dovuto difendere il titolo conquistato nel 2014 di fronte al proprio pubblico. La PSA, l’associazione dei giocatori professionisti, aveva infatti richiesto un rapporto sulla sicurezza nel Paese asiatico, ma il risultato non è stato giudicato sufficiente per confermare lo svolgimento della manifestazione. Il calendario dello squash internazionale perde così due dei più attesi appuntamenti dell’anno, per un 2015 che di fatto si è chiuso con l’Hong Kong Open della scorsa settimana, vinto dalla già citata David tra le donne e dall’egiziano Mohamed El Shorbagy per il settore maschile (clicca qui per saperne di più).

A questo punto, appare improbabile che le due competizioni iridate vengano recuperate in futuro, anche perché nel dicembre 2016 sono previste le prossime edizioni delle manifestazioni, ed è quasi impossibile che si decida di organizzarle in due occasioni nel corso dello stesso anno solare.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top