Sport Invernali, DIRETTA LIVE sabato 12 dicembre: Brignone ancora terza in gigante! Dominio di Hirsher a Val D’Isere, bene Borsotti sesto. Wierer ottava nel biathlon

Brignone-2-Sci-Giovanni-Auletta-Pentaphoto.jpg

Buongiorno e benvenuti ad una nuova Diretta Live dedicata agli sport invernali. Un sabato pazzesco: sci alpino con i giganti ad Are e Val d’Isere, sci di fondo a Davos, l’avvio della Coppa del Mondo di snowboard, gli inseguimenti di biathlon…Ci sarà da divertirsi. Per sapere cosa accade in tempo reale nel mondo della neve, non dovete fare altro che seguirci! Buon divertimento!

IL PROGRAMMA COMPLETO DI OGGI

Clicca F5 per aggiornare la pagina

15.50 si conclude qui una giornata molto intensa di sport invernali con risultati in chiaroscuro per i colori azzurri. Appuntamento a domattina per sci alpino, fondo, biathlon e bob

15.47 bob: Friedrich/Margis, ancora loro!!! I tedeschi vincono ancora la gara di bob a 2 con 0″28 di vantaggio sui lettoni Melbardis/Dreiskens, poi Walther/Huebenbecker. 14mo posto per gli azzurri Bertazzo/Fontana a 1″32 dai primi.

15.46 bob. Lettonia in testa a una discesa dal termine con Melbardis/Dreiskens che chiudono con 0″45 di vantaggio sui tedeschi

15.44 bob: i tedeschi Walther/Huebenbecker scattano in testa alla classifica con un centesimo di vantaggio sui canadesi. Ora i primi due equipaggi della prima manche

15.41 bob: I canadesi Kripps/Kopacz sopravanzano gli svizzeri in testa alla classifica a Koenigsee

15.40 bob: gli svizzeri Peter/Ahmrein vanno in testa alla classifica provvisoria quando mancano quattro discese nel bob a 2 uomini.

15.39 fondo: ultimi arrivi a Davos. Vince Sundby davanti a Manificat, terzo Gloeersen, quarto Roethe, quinto Gaillard, poi Northug, Duvillard, Jespersen, Holund, Livers.

15.37 bob: dopo quindici discese i coreani Won/Seo sono in testa alla classifica a Koenigsee davanti a Holcomb/Delduca (Usa) e Cunningham/McGuffie (Usa)

15.36 fondo: Manificat chiude al secondo posto la 30 km a tecnica libera di Davos con 20″ di ritardo da Sundby

15.35 fondo: Sundby taglia il traguardo per l’ennesimo successo con 28″6 di vantaggio su Gloeersen. Al traguardo anche Northug che con una grande rimonta chiude quinto a 46″2, De Fabiani è 37mo a 2’58”

15.30 fondo: all’ultimo intermedio Sundby primo, Manificat secondo a 24″ e Gloeersen terzo a 29″

15.29 fondo: Gloeersen è il nuovo leader all’arrivo. Ha mantenuto le energie per lo sprint finale e mantiene 14″ di vantaggio su Roethe. Al km 27.2 Sundby primo, secondo Manificat, in forte calo, a 20″8. Secondo posto a rischio per il francese

15.27 bob: discreta prova di Bertazzo/Fontana che dopo undici discese sono quarti a 0″15 dai russi Stulnev/Antukh, che guidano davanti ai compagni Kasjanov/Pushkanev. Male che vada gli azzurri saranno 14mi

15.26 fondo: Noeckler ha chiuso momentaneamente 29mo a 4’12” da Roethe

15.25 fondo: Sundby a 5 km dal traguardo è avanti 10″4 rispetto a Manificat.

15.24 fondo: grande finale di Roethe che è andato a superare per poco più di un secondo Gaillard al traguardo ed è primo nella graduatoria provvisoria.

15.22 fondo: c’è un treno norvegese con Roethe, Northug e Sundby

15.19 fondo: Sundby stacca Manificat. E’ a +8″ al km 22.2. Gloeersen è terzo

15.18 fondo: Doppietta francese in vetta alla classifica. Gallard chiude alla grande e riesce a restare avanti a Duvillard, secondo a 9″6.

15.16 fondo: ancora Svizzera con Livers che sopravanza Perl in testa alla classifica all’arrivo (22 i secondi di vantaggio).

15.14 bob: dopo cinque discese i coreani Kim/Jun in testa nel bob a 2. Tra poco Bertazzo/Fontana

15.13 fondo: al km 20 Sundby scavalca Manificat di 3 decimi, Gloeersen terzo a 23″

15.12 fondo: Manificat porta a 1″4 il vantaggio su Sundby al km 18.2

15.11 fondo: all’arrivo lo svizzero Perl va in testa davanti a Bing e Kershaw

15.09 fondo: al km 25 accelerazione del francese Gallard che supera Duvillard e Jespersen

15.07 bob: iniziata a Koenigsee la seconda manche del bob a due uomini. Bertazz/Fontana sono 13mi dopo la prima manche. In testa Friedrich/Margis (Germania), secondi i lettoni Melbardis/Dreiskens, terzi Walther/Huebenbecher

15.05 fondo. a metà gara Manificat ha un decimo di vantaggio su Sundby, terzo Gloeersen (21″), quarto Duvillard (22″), poi Jespersen, Belov e Gallard. Grande Francia!

15.02 biathlon: quarto posto per Boe, quinto per Landertinger, sesto Bjoerndahlen, settimo Svendsen, ottavo Fillon Mallet, nono Birnbacher, decimo Fak. 21mo posto per Hofer, primo degli azzurri, a 1’51”, 33mo De Lorenzi a 3’16”

15.01 biathlon: Martin Fourcade vince il suo 14mo Inseguimento a Hochfilzen, davanti a Schempp, terzo Shipulin, primo podio russo.

14.59 biathlon: Fourcade ha 7″5 di vantaggio su Schempp a meno di un km dal traguardo dell’inseguimento, Shipulin tranquillo per il terzop posto, Hofer è 19mo

14.57 fondo: ancora Manificat alza il ritmo e rifila quasi 5″ a Sunbdby al km 12.2, poi Gloeersen a 26″ e Duvillard a 28″. Al km 10 Cologna perde moltissimo ed è solo undicesimo.

14.55 biathlon: Fourcade zero errori!!! Se ne va seguito da Schempp anche lui senza errori nell’ultimo poligono. Shipulin è terzo a 12″, Boe con un errore è quarto, Landertinger è quinto. Hofer 5 su 5 e può provare a recuperare posizioni!

14.55 biathlon: ultimo poligono

14.52 fondo: al km 10 Sundby supera Manificat di 6 decimi e guida la classifica provvisoria della 30 km libera, davanti a Gloeersen, Duvillard e Jespersen. Ai 5 km si inserisce Cologna al terzo posto a 7″ dal freancese e Holund quinto

14.51 biathlon: Fourcade, Boe e Schempp davanti a metà del quarto giro.

14.49 biathlon: al terzo poligono dell’inseguimento di Hochfilzen Fourcade e Boe tornano in corsa con un 5/5. Sbaglia due volte Shipulin, Schempp esce primo davanti a Fourcade, Boe, Shipulin ed Eder.  Un errore al primo bersagliuo per Hofer che esce 21mo dopo il giro di penalità

14.48 fondo. Manificat in testa al km 7.2 davantgi a Sunbdby (3″), Jespersen e Duvillard

14.43 biathlon: Shipulin avanti dopo il secondo poligono, davanti a Schempp a 2″, poi Landertinger, Svendsen, Boe e Fourcade a 43″. Hofer è 18mo a 1’19”

14:30 sci di fondo: Nella 30 km maschile a tecnica libera, siamo al quinto chilometro per i migliori con Dario Cologna in testa con 1.7 su Duvillard e 2.7 sul norvegese Hollund. De Fabiani settimo a 8″7 dalla vetta ma restiamo in attesa del fenomeno Sundby

14:21 sci alpino: 71esima vittoria per Lindsey Vonn che dopo 2 anni torna sul podio più alto in gigante. Soli 7 centesimi tra l’americana e la Brem. Ottima Federica Brignone e terzo podio per lei in 3 gare.

14:20 sci alpino: Sicuro terzo posto per Federica Brignone con Hansdotter che finisce alle spalle dell’azzurra in 13esima posizione.

14:15 sci alpino: Purtroppo ce la fa Eva-Maria Brem che scavalca la Brignone di 28 centesimi quando ne mancano due: Hansdotter e Vonn.

14:00 sci alpino: E’ il turno di Federica Brignone che fa una manche strepitosa nonostante una scapola dolorante. Un secondo a tutte!!

14:00 sci alpino: A 9 atlete dal termine, Marta Bassino chiude in seconda posizione alle spalle di Simone Wild distante 10 centesimi.

13:48 sci alpino: Nel gigante ad Are in testa Tania Barioz davanti la nostra Manuela Moelgg e la Slovena Tina Robik. Questa è la situazione dopo le prime 15 discese. Le altre azzurre: Sofia Goggia sesta, Irene Curtoni ottava e Francesca Marsaglia dodicesima

13:43 snowboard: Vittoria di Radoslav Yankov ed Ester Ledecka nel parallelo a Carezza.

13:40 sci alpino: E’ il turno di Irene Curtoni che chiude in quarta posizione a 56 centesimi dalla Holdener, nuova leader della classifica parziale.

13:37 sci alpino: Brignone che purtroppo è dolorante per un colpo preso sulla spalla, dopo l’impatto con una porta, che potrebbe condizionarne l’azione.

13:35 sci alpino: Veniamo allo slalom gigante di Are con la nostra Federica Brignone che ha concluso la prima manche in sesta piazza. Dopo 5 atlete scese in prima posizione virtuale troviamo Nathalie Eklund

13:25 sci alpino: Semplicemente un alieno Marcel Hirscher. 1″29 inflitto a Neurether e 1″58 su Muffat. Sesta posizione per Giorgio Borsotti che con qualche errore in meno avrebbe potuto aspirare al podio, distante 7 decimi. Gli altri azzurri: Nani ottavo, Moelgg 15esimo, Florian Eisath 17esimo, Maurberger 21esimo e Tonetti 22esimo.

13:18 sci alpino. Errore per il norvegese Kristoffersen e ora la vittoria sembra in mano ad Hirscher. Non comunque preoccupanti le condizioni per Fanara.

13:17 sci alpino: Brutta caduta per Thomas Fanara che ha impattato violentemente contro le protezioni.

13:15 sci alpino: Peccato per il nostro Giovanni Borsotti che dopo aver avuto 1 secondo di vantaggio nella parte alta non è riuscito a concretizzare al traguardo per qualche errore di troppo. L’azzurro è attualmente in quarta posizione a 96 centesimi  che vede in vetta Neureuther con 41 centesimi di vantaggio su Feller e 89 su Marcus Sandell.

13:12 snowboard: Nel gigante femminile, fuori ai quarti di finale anche la nostra Nadya Ochner giunta a 79 centesimi da Ester Ledecka. Le semifinaliste quindi sono:

NAT NAME NAME NAT
RUS

TUDEGESHEVA Ekaterina

next start

JENNY Ladina

18

SUI

CZE

LEDECKA Ester

ZOGG Julie

SU

13:08 snowboard: Torniamo alla disciplina con la tavola fornendovi aggiornamenti importanti in chiave azzurra. Nel gigante maschile, purtroppo, fuori il nostro Christoph Mick che non è riuscito ad avere la meglio su Radoslav Yankov. Ecco il quadro dei semifinalisti

NAT NAME NAME NAT
AUT

PROMMEGGER Andreas

YANKOV Radoslav

30

BUL

RUS

SOBOLEV Andrey

GALMARINI Nevin

SUI

13:05 sci alpino: un vero peccato per il nostro Roberto Nani che dopo essere stato avanti nei 3 intertempi, commette un errore nelle ultime porte vanificando la sua buona discesa. Terzo posto per lui a 39 centesimi

13:01 sci alpino: Manuel Faivre, portacolori di casa, termina al terzo posto parziale a 43 centesimi dalla vetta. Ottavo il nostro Moellg

13:00 sci alpino: E’ ora l’austriaco Manuel Feller a condurre le fila con 36 centesimi di vantaggio su Steve Missilier e 52 su Justin Murisier. Migliore degli azzurri Manfred Moelgg a 64 centesimi in settima posizione.

ANK BIB NAME NAT RUN 1 RK1 RUN 2 RK2 TOTAL DIFF
1 37 FELLER Manuel

AUT

+1.24 12 +0.36 2 2:10.47
2 56 MISSILLIER Steve

FRA

+1.33 13 +0.66 6 2:10.86 +0.39
3 23 MURISIER Justin

SUI

+1.57 15 +0.52 3 2:10.96 +0.49
4 42 KRANJEC Zan

SLO

+2.21 30 1:03.56 1 2:11.08 +0.61
5 21 ZUBCIC Filip

CRO

+1.65 17 +0.61 4 2:11.13 +0.66
6 28 MOELGG Manfred

ITA

+1.94 24 +0.64 5 2:11.45 +0.98
7 11 HAUGEN Leif Kristian

NOR

+1.87 20 +0.79 7 2:11.53 +1.06
8 9 EISATH Florian

ITA

+1.91 22 +1.02 12 2:11.80 +1.33
9 43 PHILP Trevor

CAN

+2.19 29 +0.80 8 2:11.86 +1.39
10 52 SCHWARZ Marco

AUT

+1.67 18 +1.35 14 2:11.89 +1.42
11 39 KRYZL Krystof

CZE

+2.12 27 +0.92 10 2:11.91 +1.44
12 55 MAURBERGER Simon

ITA

+2.06 25 +0.99 11 2:11.92 +1.45
13 27 TONETTI Riccardo

ITA

+2.21 30 +0.88 9 2:11.96 +1.49
14 10 SCHOERGHOFER Philipp

AUT

+1.79 19 +1.38 15 2:12.04 +1.57
15 16 MYHRER Andre

SWE

+2.17 28 +1.20 13 2:12.24 +1.77
16 26 PLEISCH Manuel

SUI

+1.93 23 +1.50 16 2:12.30 +1.83
17 25 TORSTI Samu

FIN

+1.89 21 +1.58 17 2:12.34 +1.87
20 LEITINGER Roland

AUT

+1.60 16 DNF
19 DE ALIPRANDINI Luca

ITA

+2.07 26 DNF
14 CAVIEZEL Gino

SUI

+1.46 14 DNF

12:55 sci alpino: Cambiamento in vetta alla classifica del gigante di Val D’Isere con lo svizzero Justin Murisier che ha scalzato lo sloveno Zan Kranjec, facendo scalare Moelgg in quarta piazza.

12:53 sci alpino: Al termine delle prime 15 discese la situazione vede il nostro Moelgg in terza piazza, migliore degli azzurri arrivati al traguardo.

ANK BIB NAME NAT RUN 1 RK1 RUN 2 RK2 TOTAL DIFF
1 42 KRANJEC Zan

SLO

+2.21 30 1:03.56 1 2:11.08
2 21 ZUBCIC Filip

CRO

+1.65 17 +0.61 2 2:11.13 +0.05
3 28 MOELGG Manfred

ITA

+1.94 24 +0.64 3 2:11.45 +0.37
4 11 HAUGEN Leif Kristian

NOR

+1.87 20 +0.79 4 2:11.53 +0.45
5 9 EISATH Florian

ITA

+1.91 22 +1.02 9 2:11.80 +0.72
6 43 PHILP Trevor

CAN

+2.19 29 +0.80 5 2:11.86 +0.78
7 52 SCHWARZ Marco

AUT

+1.67 18 +1.35 11 2:11.89 +0.81
8 39 KRYZL Krystof

CZE

+2.12 27 +0.92 7 2:11.91 +0.83
9 55 MAURBERGER Simon

ITA

+2.06 25 +0.99 8 2:11.92 +0.84
10 27 TONETTI Riccardo

ITA

+2.21 30 +0.88 6 2:11.96 +0.88
11 10 SCHOERGHOFER Philipp

AUT

+1.79 19 +1.38 12 2:12.04 +0.96
12 16 MYHRER Andre

SWE

+2.17 28 +1.20 10 2:12.24 +1.16
13 26 PLEISCH Manuel

SUI

+1.93 23 +1.50 13 2:12.30 +1.22
14 25 TORSTI Samu

FIN

+1.89 21 +1.58 14 2:12.34 +1.26
20 LEITINGER Roland

AUT

+1.60 16 DNF
19 DE ALIPRANDINI Luca

ITA

+2.07 26 DNF

12:44 sci alpino: Vi aggiorniamo ora sulla seconda manche dello slalom gigante maschile a Val D’Isera con il nostro Manfred Moelgg attualmente in seconda posizione.

RANK BIB NAME NAT RUN 1 RK1 RUN 2 RK2 TOTAL DIFF
1 42 KRANJEC Zan

SLO

+2.21 30 1:03.56 1 2:11.08
2 28 MOELGG Manfred

ITA

+1.94 24 +0.64 2 2:11.45 +0.37
3 11 HAUGEN Leif Kristian

NOR

+1.87 20 +0.79 3 2:11.53 +0.45
4 9 EISATH Florian

ITA

+1.91 22 +1.02 8 2:11.80 +0.72
5 43 PHILP Trevor

CAN

+2.19 29 +0.80 4 2:11.86 +0.78
6 39 KRYZL Krystof

CZE

+2.12 27 +0.92 6 2:11.91 +0.83
7 55 MAURBERGER Simon

ITA

+2.06 25 +0.99 7 2:11.92 +0.84
8 27 TONETTI Riccardo

ITA

+2.21 30 +0.88 5 2:11.96 +0.88
9 10 SCHOERGHOFER Philipp

AUT

+1.79 19 +1.38 10 2:12.04 +0.96
10 16 MYHRER Andre

SWE

+2.17 28 +1.20 9 2:12.24 +1.16
11 26 PLEISCH Manuel

SUI

+1.93 23 +1.50 11 2:12.30 +1.22
12 25 TORSTI Samu

FIN

+1.89 21 +1.58 12 2:12.34 +1.26
19 DE ALIPRANDINI Luca

ITA

+2.07 26 DNF

12:35 snowboard: Torniamo alla tavola da neve con gli ottavi di finale a Carezza Italia per il gigante femminile. Si qualifica per i quarti di finale anche una splendida Nadya Ochner che ha la meglio su una rivale non facile come Selina Joerg. Eccovi il quadro degli ottavi di finale

NAT NAME NAME NAT
RUS

KHATOMCHENKOVA E.

+0.02

KREINER Marion

AUT

SUI

JENNY Ladina

+1.49

DUJMOVITS Julia

AUT

RUS

TUDEGESHEVA Ekaterina

+1.70

ZAVARZINA Alena

RUS

JPN

TAKEUCHI Tomoka

+0.10

ILYUKHINA Ekaterina

RUS

SUI

ZOGG Julie

+1.04

SCHOEFFMANN Sabine

AUT

AUT

MESCHIK Ina

+0.39

YANETANI Eri

JPN

GER

JOERG Selina

+0.02

OCHNER Nadya

ITA

CZE

LEDECKA Ester

+0.90

KUMMER Patrizia

SUI

12:25 skeleton: Martin Dukurs conquista anche la terza tappa di Coppa del Mondo a Koenigssee, davanti ad Alexander Tretiakov e il coreano Sugbin Yun. Da sottolineare la strepitosa prova di Mattia Gaspari, decimo. Il 22enne di Cortina, dopo qualche sbavatura nella prima prova, ha fatto segnare un gran tempo nella seconda, rimontando tantissime posizioni e chiudendo nella top-10, per la prima volta in carriera. Vista la giovane età, siamo certi che questo ragazzo ci potrà dare soddisfazioni nel futuro.

12:16 sci di fondo: Si conclude dunque la 15 km a tecnica libera femminile di Davos con cinque norvegesi ai primi 5 posti: Johaug, Oesterberg a 1’10″3, Weng a 1’15.3, Jacobsen a 1’15″5 e Slind a 1’37″3. Migliore delle azzurre Deborah Agreiter in 22esima posizione a 2’56″3

12.10 sci di fondo: Slind si inserisce al quarto posto a 1’37” da Johaug, Haga è quinta a 1’45”. Tutte norvegesi nelle prime cinque. Parmakoski (Finlandia) è sesta a 1’54”. Attendiamo Kalla

12.09 snowboard: sesto posto per Michela Moioli, seconda nella finale B di Montafon

12.08: biathlon: Oberhofer è solo 41ma fuori dalla zona punti con 7 errori a 3’01” da Dahlmeier

12.06 sci di fondo: ottima gara di Deborah Agreiter che è undicesima a 2’56″3 dalla Johaug ma il podio è a 1’41”. Azzurra in crescita rispetto alle prime gare scandinave.

12.05 sci di fondo: Jacobsen fallisce il secondo posto per due decimi. E’ terza.

12.04 sci alpino: si preannuncia una seconda manche del gigante a Are con sei azzurre al via. Fuori dai giochi Elena Curtoni e Pichler.

12.02 sci di fondo: Johaug taglia il traguardo a Davos. Ha 1’15” di vantaggio su Heidi Weng, 1’54” su Fessel, in atteda degli arrivi di Jacobsen e Slind

12.01 snowboard: Moioli è quarta nella prima semfinale a Montafon e dunque farà la finale B. In finale femminile Jacobellis, Moenne Loccoz, Bergermann, Vasiltsova.

11.59 sci di fondo: Johaug incredibile. Al 12.8 km ha 1’08” di vantaggio su Weng, terza Jacobsen a 1’15”, quarta Slind (1’33”), Fessel è quinta a 1’44”. Non sta facendo una buona gara Kalla.

11.58 biathlon: Hammerschmidt è seconda Soukalova terza, quarta Hildebrand, quinta Eckhoff, sesta Dzhima, settima Podchufarova, ottava Dorothea Wierer, nona Birkeland, decima Scardino.

11.57 biathlon: Dahlmeier vince con un solo errore l’inseguimento a Hochfilzen

11.56 sci di fondo: Johaug sempre avanti ai 10 km davanti a Weng (46″), Jacobsen (55″), poi Slind (1’04”), Haga (1’15”), Fessel (1’19”).

11.54 bisthlon: dopo l’ultimo poligono Dahlmeier è prima, Hammerschmidt seconda a 16″, Hildebrand terza a 20″, Soukalova quarta a 21″, Wierer è ottava a 42″ ma Eckhoff a 4″ e Podchufarova a 5″

11.53 biathlon: un errore per tutte le prime, due per Eckhoff, Wierer sbaglia l’ultimo e si gioca il podio

11.52 snowboard: questi gli altri semifinalisti: Olyunin (Rus), Schad (Ger), Haemmerle (Aut), Guzachev (Rus).

11.50 sci alpino: Sofia Goggia si inserisce al 16mo posto con 1″60 di distacco da Vonn. Pichler è 25ma a 2″71. Fuori Agnelli.

11.48 sci di fondo: la solita straripante Johaug a Davos. Al km 8.2, subito dopo metà gara ha 44″ secondi di vantaggio su Weng e 54″ su Jacobsen e 1’14” su Fessel, prima delle non norvegesi.

11.47 biathlon: Dahlmaier è l’unica senza errori fra le tedesche di testa. Se ne va. Un errore per Dahlmeier e Hammerschmidt. Soukalova non sbaglia, Eckhoff grande rimonta, Wiere non sbaglia e guadagna molte posizioni. E’ settima a 41″

11.44 snowboard: nel primo quarto di finale maschile avanti Bolton (Aus), Marin Tarroch (And). Visintin è fuori con il terzo posto nel secondo quarto. Avanzano Schairer (Aut) e Eguibar (Esp).

11.41 biathlon: al secondo poligono Hildebrand, Hammerschmidt e Dahlmeier non sbagliano, sbaglia Goessner, non Soukalova che è quarta. Errore per Wierer che è sedicesima a 57″, tre errori per Oberhofer che scivola indietro 37ma. Vittozzi non è partita

11.40 snowboard: Bergermann (Can), Vasiltsova (Rus), Moll (Aut), Meiler (Sui) si qualificano per le semifinali femminili

11.39 sci di fondo: Johaug ha un vantaggio di 21″ su Weng ai 5km di Davos. Terza Jacobsen a 28″, quarta Diggins a 38″

11.38 sci alpino: Marsaglia non bene a Are. E’ diciottesima. Gagnon si inserisce al settimo posto, unico ingresso fra i primi dieci delle ultime atlete in gara.

11.36 biathlon: dopo il primo poligono ancora Germania avanti Hildebrandt, poi Hammerschmidt, Dahlmeier e Goessner. Wierer senza errori è ottava a 40″, Oberhofer con un errore è 16ma a 54″5

11.35 sci di fondo: Johaug al primo intermedio (2.2 km) ha già 16″ di vantaggio su Novakova e 19″ su Weng nella 15 km libera

11.34 snowboard: Moioli avanti. E’ seconda nel secondo quarto e vola in semifinale. Vince l’australiana Brockhoff.

11.32 snowboard: nel primo quarto femminile avanti Moenne Loccoz (Fra) e Jacobellis (Usa) avanti

11.31 biathlon: al via tre azzurre, Oberhofer, Wierer e Vittozzi.

11.30 biathlon: partito l’inseguimento femminile a Hochfilzen con le azzurre a caccia di un buon risultato.

11.28 sci alpino: male Elena Curtoni che è 18ma a 2″59

11.25 sci alpino: Baud è nona a 1″12 da Vonn

11.23 sci alpino: Marta Bassino è ottava a 1″11 da Vonn

11.21 snowboard: Guzachev (Rus) e Douschan (Aut) avanti nei quarti nell’ultimo ottavo

11.19 sci alpino: fantastica Vonn! Con 1’02″29 va in testa nettamente alla prima manche (sono state accese le luci artificiali).

11.17 snowboard: l’azzurro Perathoner è terzo nel sesto quarto di finale del cross ed è eliminato. Avanti Koblet (Sui) e Olyunin (Rus). Nel settimo quarto avanti Haemmerle (Aut) e Deibold (Usa).

11.15 sci di fondo: iniziata la 15 km a tecnica libera di Davos. Già partita l’unica azzurra al via Deborah Agreiter.

11.14 sci alpino: brutta prestazione di Curtoni che perde 1″58 ed è dodicesima, Lara Gut si inserisce al settimo posto a 0″98

11.13 snowboard: Pullin (Aus) e Schad (Ger) si qualificano per i quarti nel quinto ottavo.

11.12 sci alpino: Hansdottir fa segnare il miglior tempo con 0″02 di vantaggio su Brem

11.10 sci alpino: Pietilae Holmner è quinta a 0″54, purtroppo Moelgg è solo nona a 1″29 con una brutta seconda parte di gara

11.09 snowboard: Schairer (Aut) e Eguibar (Esp) si qualificano per i quarti di finale nel quarto ottavo

11.08 sci alpino: Worley si inserisce al terzo posto a 0″18 dalla Brem e davanti a Brignone.

11.07 snowboard: Visintin è secondo nel terzo ottavi di finale e si qualifica per i quarti assieme al canadese Hill. Quarto ed eliminato Sommariva

11.06 snowboard: Vaulter (Fra) e Bolton (Aus) superano il turno nel secondo ottavo del cross maschile

11.04 sci alpino: Loeseth si inserisce al secondo posto a 0″06 da Brem, Rebensburg è quarta a 1″04

11.03 snowboard: iniziati gli ottavi di finale del cross maschile a Montafon  Kearney (Usa) e Marin Tarroch (Andorra) passano il turno, Sommariva e Visintin nel terzo, Perathoner nel sesto.

11.02 sci alpino: Brem va al primo posto con 1’03″64, seconda Brignone a 0″34

10.57 sci alpino: Hirscher chiude al primo posto la prima manche di Val d’Isere davanti a Kristoffersen, Muffat-Jeandet, Fanara e Sandell. Gli azzurri: Borsotti è settimo, Nani è nono, Eisath 22mo, Moelgg 24mo, Mauberger 25mo, De Aliprandini 26mo, Tonetti 30mo. Sono ben sette i qualificati per la seconda manche ma nessuno è riuscito ad essere competitivo ad alti livelli.

10.55 sci alpino: bravissimo l’azzurro Simon Mauberger che si piazza 25mo e si qualifica per la seconda manche del gigante a Val d’Isere. Tonetti è 30mo. Bravo anche Missilier che con 1″33 di ritardo si piazza 13mo partendo col 56. Zinglerle è 46mo a 3″32

10.52 sci alpino: gara interrotta a Are. La svedese Hector si è infortunata al ginocchio e sta arrivando il toboga per riportarla alla partenza

10.49 sci alpino: fuori Nadia Fanchini. Si inclina alla quarta curva ed esce dalla pista

10.48 sci alpino: nonostante due errori gravi e un colpo subito da una porta, Federica Brignone va in testa con 1’03″98

10.46 sci alpino: forte vento a Are. Weirather chiude con 1’04″67 la prima manche del gigante di Are. Ora Brignone

10.45 sci alpino: Hector è fuori

10.42 sci alpino: sarà la svedese Hector a prendere il via per prima a Are, poi Weirather, Brignone e Fanchini. Le altre azzurre sono Moelgg (12), Irene Curtoni (14), Bassino (19, Elena Curtoni (22), Marsaglia (27), Goggia (28), Agnelli (31), Pichler (36).

10.41 sci alpino: prima notizia da Are. Mikaela Shiffrin caduta in riscaldamento non sarà al via nel gigante. La statunitense è in ospedale per accertamenti

10.38 skeleton: tutto invariato in testa alla graduatoria nella prima manche. L’azzurro Gaspari si inserisce al 15mo posto a 1″36

10.37 sci alpino: Blardone è fuori dalla seconda manche, Tonetti, 27mo, a rischio eliminazione.

10.29 sci alpino: il gigante femminile di Are prenderà il via alle 10.45 con un quarto d’ora di ritardo rispetto all’orario prefissato coin partenza abbassata.

10.28 sci alpinoi: l’austriaco Feller si inserisce al 12mo posto e spinge Blardone al 28mo. Rischio eliminazione per l’azzurro.

10.27 sci alpino: per ora sono sette gli azzurri qualificati alla seconda manche del gigante in Val d’Isere. Mancano al via Zingerle e Maurberger.

10.25 skeleton: il russo Trertiakov è in tesata alla prima manche di Koenigsee, davanti a Martin e Tomass Dukurs. Tra poco l’azzurro Gaspari.

10.18 sci alpino: esce Ballerin

10.17 sci alpino: Moelgg è 21mo a 1″94

10.16 sci alpino: Tonetti è 23mo a 2″17

10.15 sci alpino: Blardone è 23mo quasi fuori. Ora i tre azzurri

10.04 sci alpino: De Aliprandini chiude 16mo a 2″07. Brutta manche dell’azzurro.

10.02 sci alpino: bravissimo Giovanni Borsotti!!! E’ settimo a 0″71 da Hirscher, primo degli italiani

10.01 sci alpino: il tedesco Luitz si inserisce al settimo posto davanti a Nani. Ora gli azzurri

9.56  sci alpino: Caviezel è decimo, Jitloff è 14mo. In testa dopo i primi 15 c’è Hirscher, davanti a Kristoffersen, Muffat-Jeandet, Fanara e Sandell. Gli azzurri: Nani è settimo, Eisath tredicesimo, ultimi i due statunitensi Jitloff e Ligety.

9.53 sci alpino: Faivre è ottavo alle spalle di Nani

9.51 sci alpino: il finlandese Sandell si inserisce al quinto posto con 0″41 di ritardo da Hirscher. Gran manche del finalndese

9.49 sci alpino: Haugen va alle spalle di Eisath

9.47 sci alpino: Schoerghofer chiude ottavo a 1″79., Prossimi azzurri Borsotti (18), De Aliprandini (19), Blardone (24), Tonetti (27), Moelgg (28), Ballerin (29).

9.45 sci alpino: Eisath è soltanto ottavo con 1″91 di ritardo da Hirscher. Non bene l’azzurro.

9.43 sci alpino: Nani è sesto a 0″91 da Hirscher. Qualche errore e grattata di troppo per l’azzurro. Ora Eisath

9.41 sci alpino: bel recupero nel finale di Fanara che è quarto a 0″25. Ora i primi due azzurri

9.39 sci alpino: malissimo Ligety a 2″83, Muffat-Jeandet si inserisce al terzo posto con un gran finale a 0″18

9.36 sci alpino: Kristoffersen è secondo a 0″15 da Hirscher. Ottima manche per il norvegese. Ora Ligety

9.34 sci alpino: Hirscher con 1’05″31 va in testa alla graduatoria

9.32 sci alpino: Neureuther va in testa con 1’05″81. Ora Hirscher

9.31 sci alpino: Dopfer chiude con 1’06″30, ora Neureuther

9.30 sci alpino: il tedesco Dopfer primo a partire. I primi azzurro con l’8 Nani, col 9 Eisath.

9.25: buongiorno a tutti gli appassionati di sport invernali!!! Inizia un sabato pienissimo di impegni e speriamo di azzurro. Si parte con la prima manche dello slalom gigante maschile in Val d’Isere, poi skeleton, snowboard, fondo e biathlon in mattinata

Foto: Giovanni Auletta Pentaphoto

Lascia un commento

Top