Slittino, Coppa del Mondo: doppietta americana a Lake Placid. Fischnaller è solo 12°

Mazdzer-Slittino-Pagina-FB-Usa-Luge.jpg

Come già accaduto lo scorso anno, gli Stati Uniti fanno la voce grossa sulla pista di casa di Lake Placid nella Coppa del Mondo di slittino. Su uno dei budelli più tecnici e complessi al mondo, gli americani hanno piazzato una doppietta, con Christopher Mazdzer che ha preceduto il connazionale Tucker West per soli 33 millesimi. Completa il podio l’austriaco Wolfgang Kindl (+0.040), autore del miglior tempo nella seconda frazione ed ormai tra i più seri pretendenti per la sfera di cristallo. Una vittoria letteralmente buttata via del tedesco Felix Loch. Il bi-campione olimpico era saldamente al comando dopo la prima manche con oltre un decimo di vantaggio su Mazdzer. Nel finale della discesa conclusiva, tuttavia, il teutonico ha commesso un grave errore, precipitando al sesto posto a 0.312 dalla vetta: davvero un brutto avvio di stagione per il dominatore degli ultimi anni.

Mazdzer, ad ogni modo, ringrazia e celebra la seconda vittoria in carriera, la prima in una gara ‘tradizionale’, se consideriamo che l’unica risaliva alla sprint di Calgary nel 2014. Per West, invece, un passo indietro rispetto alla scorsa annata, quando si impose a Lake Placid con tanto di record della pista.

Quattro slittinisti tedeschi dalla quarta alla settima posizione: nell’ordine Julian Von Schleinitz, Ralf Palik, Loch e Johannes Ludwig. E’ la seconda gara di fila che vede la Germania fuori dal podio nel singolo maschile.

Giornata da dimenticare per Dominik Fischnaller. L’azzurro, che già durante le prove dei giorni scorsi non aveva brillato, ha commesso errori in serie nel corso della prima frazione, chiudendo addirittura 16°. E’ andata leggermente meglio nella seconda manche: con il settimo crono parziale, il 22enne di Maranza ha recuperato quattro posizioni, assestandosi in dodicesima piazza. Un brusco stop dopo la vittoria di Igls, costato all’italiano anche la vetta della classifica di Coppa del Mondo. La classifica, in ogni caso, mostra una situazione incertissima: comanda Mazdzer con 142 punti, seguito da Kindl e Fischnaller, rispettivamente a -2 e -10. Loch è solo 13° a -92. Un gap pesante, anche se il tedesco può tornare pienamente in corsa con le prossime due tappe di Park City e Calgary, dove si disputeranno anche le prove sprint.

In gara erano presenti altri due azzurri: 15° Kevin Fischnaller, 19° Emanuel Rieder. Domani spazio al singolo femminile ed al team-event.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pagina FB Usa Luge

federico.militello@oasport.it

One thought on “Slittino, Coppa del Mondo: doppietta americana a Lake Placid. Fischnaller è solo 12°”

  1. Luca46 scrive:

    Una gara così brutta non ci voleva proprio.

Lascia un commento

Top