Skeleton femminile, Coppa del Mondo: Hermann stravince a Koenigssee

12313678_952969278098277_7660917239331193912_n1.jpg

Terza tappa di Coppa del Mondo per lo skeleton femminile: sul catino teutonico di Koenigssee è una padrona di casa a dominare, Tina Hermann. La giovane tedesca si impone con una performance mostruosa: miglior tempo nettamente in entrambe le run e crono finale di 1’43”04. Arriva dunque il bis dopo Winterberg e conferma il pettorale giallo di leader della classifica (due vittorie e un secondo posto). Queste prime tre gare hanno issato al ruolo di favorita la teutonica.

Ancora una volta sul podio la giovanissima Jacqueline Loelling: questa volta però la vice campionessa del mondo non è vicina alla compagna di squadra, 1”13 il distacco. A sorpresa sale sul podio la svizzera Maria Gilardoni, terza e distante 1”56. Si ferma ai piedi del podio (a soli quattro centesimi) la lettone Lena Priedulena, davanti all’altra tedesca Sophia Greibel e alla canadese Jane Channell. Solo decima Laura Deas.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: FB Bob- und Schlittenverband für Deutschland

Lascia un commento

Top