Skeleton femminile, Coppa del Mondo: doppietta tedesca a Winterberg, vince Hermann

12313678_952969278098277_7660917239331193912_n1.jpg

Arriva finalmente il successo tedesco nella Coppa del Mondo di skeleton femminile che, nel primo pomeriggio, ha disputato la sua seconda tappa stagionale sul catino teutonico di Winterberg. A trionfare è Tina Hermann, autentica dominatrice di entrambe le prove: la padrona di casa, già in vetta dopo la prima run, ha gestito, aumentando il vantaggio, nella seconda. 1’57”87 il tempo per la 23enne, alla prima vittoria nel massimo circuito internazionale.

Secondo podio consecutivo tra le elite (terzo se si considera l’argento proprio a Winterberg dietro a Lizzy Yarnold) per Jacqueline Loelling. La 19enne tedesca disputa un’ottima prova, chiudendo a 4 decimi dalla compagna di nazionale, oggi davvero imbattibile. Completa il podio la canadese Jane Channell, a conferma del grande equilibrio dello skeleton femminile: gran rimonta dal quinto posto per la nordamericana (88 centesimi il distacco dalla vetta).

Completano la top-5 l’ex leader di Coppa del Mondo e vincitrice ad Altenberg, Laura Deas, e l’altra tedesca Sophia Greibel.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: FB Bob- und Schlittenverband für Deutschland

Lascia un commento

Top