Skeleton, Coppa del Mondo: a Koenigssee toccherà ancora a Dukurs?

16A8106.jpg

Si cambia la località ma resta in Germania la Coppa del Mondo di skeleton maschile e femminile. Si disputano le gare della terza tappa del massimo circuito internazionale tra venerdì e sabato sul catino teutonico di Koenigssee. Ci si aspetta il solito dominio al maschile e il grande equilibrio al femminile.

Ovviamente tutti contro Martins Dukurs tra gli uomini. Il lettone si è aggiudicato le prime due prove stagionali ad Altenberg e Winterberg ed è sicuramente il grande favorito per la prova di sabato. In tanti proveranno a battere il campione del mondo: in primis ovviamente l’olimpionico Alexander Tretiakov, piazzato in entrambe le gare di inizio stagione, che dovrà sfruttare la sua super fase di spinta. In seconda battuta il beniamino di casa Axel Jungk, terzo a Winterberg, e il giovanissimo Nikita Tregybov. Da seguire anche il coreano Sungbin Yun e l’altro lettone Tomass Dukurs. Il nostro Mattia Gaspari cerca la prima top-10 stagionale.

Tra le donne, come detto, ci sarà gran battaglia. Cerca la doppietta Tina Hermann, trionfatrice a Winterberg, mentre proverà a riconquistarsi il pettorale giallo la britannica Laura Deas, vincitrice all’esordio di Altenberg. Sarà la prima volta per la 19enne Jacqueline Loelling? La teutonica, argento iridato, fino ad ora ha stupito a suon di grandi prestazioni, manca solo la vittoria.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Ken Childs

Lascia un commento

Top