Short Track, Coppa del Mondo: giornata di chiusura a Nagoya, Dotti in semifinale nei 1000m

Tommaso-Dotti-short-track-Prifilo-FB-Dotti-aut-Rita-Lissoni.jpg

Ultima giornata di gare nella terza tappa di Coppa del Mondo a Nagoya in Giappone. Questo il riepilogo di tutte le gare di questa domenica.

500m Donne (seconda serie): la cinese Fan Kexin bissa il successo della prima serie. La pattinatrice asiatica si impone davanti alla tedesca Anna Seidel e la canadese Audrey Phaneuf. Eliminazione ai quarti d finale per Arianna Valcepina e Lucia Peretti, con entrambe che chiudono al quarto posto la loro batteria.

500m Uomini (seconda serie): successo per il canadese Francois Hamelin, che precede il russo Artem Kozlov e il cinese Chen Guang. Eliminazione nel turno dei ripescaggi per i due azzurri Yuri Confortola e Davide Viscardi.

1000m Donne: vittoria e medaglia d’oro per la coreana Choi Minjeong, che chiude davanti alla canadese Marianne St-Gelais  e alla connazionale Kim Alang. Eliminazione ai quarti di finale per Federica Tombolato ed Elena Viviani, mentre non riesce a superare il turno di ripescaggio Cecilia Maffei.

1000m Uomini: podio tutto europeo con il primo posto di Semen Elistratov. Il russo precede l’ungherese Liu Shaolin e l’olandese Freek Van der Wart. Tommaso Dotti centra il miglior risultato di giornata per la squadra azzurra, conquistando l’accesso alla semifinale. Il lombardo poi chiude quinto e non riesce a conquistare un posto nella Finale B. Eliminazione nei ripescaggi per Nicola Rodigari ed Andrea Cassinelli.

Staffetta Donne: vittoria per la Corea del Sud (Shim Suk Hee, Noh Do Hee, Choi Minjeong, Kim Alang) davanti alla Cina e al Canada, con la Russia quarta ma staccata. L’Italia chiude al terzo posto la Finale B, ma il quartetto azzurro (Peretti, Valcepina, Maffei, Viviani) può comunque essere soddisfatto per la prima qualificazioni in semifinale della stagione.

Staffetta Uomini: successo sorprendente dell’Olanda (Visser, Van der Wart, Breeuwsma, Knegt), che ottiene la medaglia d’oro davanti alla Cina e al Canada, con la Corea del Sud che chiude al quarto posto. L’Italia (Dotti, Cassinelli, Confortola, Rodigari) chiude al quarto posto la Finale B. Per il risultato ottenuto dagli uomini vale lo stesso discorso fatto qualche riga sopra per le ragazze. Un punto di partenza e un risultato che va replicato nella prossima tappa.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

foto da pagina FB di Tommaso Dotti

Lascia un commento

Top