Sci di fondo, Coppa del Mondo 2015-2016: Johaug senza rivali nello skiathlon

Therese-Johaug-sci-di-fondo-foto-wikipedia-free.jpg

Gara a senso unico a Lillehammer, dove Therese Johaug domina la prova di skiathlon, portandosi a casa il successo numero 33 della carriera. Tutto troppo facile per la nativa di Røros, apparsa come a Ruka una spanna sopra le avversarie.

I primi 7,5 km, disputati in tecnica classica seguono il copione preannunciato: la norvegese scappa via insieme alla connazionale Heidi Weng e alla svedese Charlotte Kalla dopo il primo intermedio. Col passare dei chilometri Johaug aumenta il ritmo, costringendo le due compagne di fuga ad alzare bandiera bianca. La musica non cambia nel segmento a tecnica libera, in cui la campionessa mondiale in carica della specialità fa il vuoto tagliando il traguardo con quasi un minuto e mezzo sul duo Heidi Weng-Charlotte Kalla. 

Ai piedi del podio la tedesca Nicole Fessel, l’altra norvegese Maiken Caspersen Falla e la ceca Petra Novakova, ottima sesta. Ancora lontana da una condizione accettabile Justyna Kowalczyk. La polacca si è dimostrata poco brillante sin dai primi metri, concludendo la prova in 32^ piazza.

Gara anonima per quanto riguarda le italiane. Virginia De Martin Topranin termina infatti 35^, staccata di oltre 4 minuti, Deborah Agreiter è 40^ mentre Ilaria Debertolis e Lucia Scardoni si piazzano rispettivamente in 48^ e 49^ posizione.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top