Sci alpino, Coppa del Mondo: Innerhofer tallona Reichelt nella prima prova di discesa a Santa Caterina

Innerhofer-sci-alpino-Alessandro-Trovati-Pentaphoto.jpg

Si è appena conclusa la prima prova cronometrata della discesa libera della Coppa del Mondo di sci alpino a Santa Caterina Valfurva (SO). Primo posto per l’austriaco Hannes Reichelt in 1’48″20, appena 7 centesimi davanti a Christof Innerhofer. Va detto che l’altoatesino era davanti di 75 centesimi a poche centinaia di metri dal traguardo, prima di rallentare volutamente nel finale. Sicuramente segnali incoraggianti per il 31enne di Gais in vista della gara e soprattutto delle grandi classiche in programma a gennaio (Wengen e Kitzbuehel). Buona prova anche per Peter Fill, terzo pur essendo staccato di 1.26.

Positiva, nel complesso, tutta la squadra italiana. Werner Heel è undicesimo davanti al 23enne Davide Cazzaniga, mentre Dominik Paris è 14°. Discreti anche Siegmar Klotz (19°), Silvano Varettoni (22°) e Mattia Casse (23°). Fuori dalla top30 invece Paolo Pangrazzi (44°), Emanuele Buzzi (46°) e Matteo Marsaglia (59°).

Ricordiamo che Cazzaniga, Klotz, Varettoni, Pangrazi e Buzzi si giocano tre posti per la discesa di martedì 29: i tecnici del Bel Paese sceglieranno in base ai risultati delle prove. In questo senso, Cazzaniga ha compiuto un deciso passo avanti.

Si nascondono, per ora, i norvegesi, sin qui dominatori della stagione: 21° Kjetil Jansrud, 31° Aksel Lund Svindal. Meglio di loro ha fatto il giovane Aleksander Aamodt Kilde, quarto a 1.43 dalla vetta.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@oasport.it

Foto: Trovati Pentaphoto

Lascia un commento

Top