Sci Alpino, Coppa del Mondo: Hirscher chiude 1°. Luitz e Myhrer sorprende. Bene Eisath 8°

hirscher.jpg

La prima manche dello Slalom Gigante di Beaver Creek (Usa) è stata quella della caduta eccellenti come quella dei vincitore di Soelden Ted Ligety o dei francesi Thomas Fanara ed Alexis Pinturault . Ad uscire indenne è sempre lui, ovvero Marcel Hirscher. L’austriaco anche in questa run1 incanta per alcune sequenze lungo le asperità del gigante, pur non essendo perfetto come al solito. Imprecisioni che non gli costano il miglior crono della prima discesa in 1:16.93 ma che, al tempo stesso, tengono aperti i giochi per la vittoria nella seconda manche.

Un dato dimostrato da quanto sono riusciti a fare il tedesco Stefan Luitz (pettorale 19) e lo svedese Andre Myrer (pettore 24) che nonostante dei numeri di partenza piuttosto alti sono riusciti ad entrare nella top3, rispettivamente a +0.15 e +0.34 da Hirscher, assecondando molto bene la inevitabili buche createsi sulla pista.  In chiave italiana, positiva la prova di Florian Eisath che ha concluso in ottava piazza a 96 centesimi dalla vetta mentre non si può dire altrettanto per Roberto Nani, molto atteso alla vigilia, che ha accumulato dal leader 1″66 (20esima posizione). La notizia lieta per la squadra azzurra risiede nei 7 atleti nella top30. come si può constatare dall‘ordine di arrivo. Appuntamento dunque per le 21:15 quando inizierà la run2.

TOP 30 PRIMA MANCHE GIGANTE BEAVER CREEK

RANK BIB NAME NAT TIME DIFF
1 2 HIRSCHER Marcel

AUT

1:16.93
2 19 LUITZ Stefan

GER

1:17.08 +0.15
3 24 MYHRER Andre

SWE

1:17.27 +0.34
4 9 MUFFAT-JEANDET Victor

FRA

1:17.45 +0.52
4 7 KRISTOFFERSEN Henrik

NOR

1:17.45 +0.52
6 6 NEUREUTHER Felix

GER

1:17.64 +0.71
7 10 FAIVRE Mathieu

FRA

1:17.72 +0.79
8 8 EISATH Florian

ITA

1:17.89 +0.96
9 11 HAUGEN Leif Kristian

NOR

1:18.09 +1.16
10 13 SCHOERGHOFER Philipp

AUT

1:18.10 +1.17
11 1 DOPFER Fritz

GER

1:18.17 +1.24
12 12 JITLOFF Tim

USA

1:18.20 +1.27
13 27 MURISIER Justin

SUI

1:18.27 +1.34
14 48 TONETTI Riccardo

ITA

1:18.34 +1.41
15 29 BLARDONE Massimiliano

ITA

1:18.44 +1.51
16 16 JANSRUD Kjetil

NOR

1:18.51 +1.58
17 30 BALLERIN Andrea

ITA

1:18.54 +1.61
17 22 DE ALIPRANDINI Luca

ITA

1:18.54 +1.61
19 31 MOELGG Manfred

ITA

1:18.56 +1.63
20 51 CHODOUNSKY David

USA

1:18.59 +1.66
20 15 NANI Roberto

ITA

1:18.59 +1.66
22 23 NOESIG Christoph

AUT

1:18.66 +1.73
23 57 READ Erik

CAN

1:18.74 +1.81
24 28 PLEISCH Manuel

SUI

1:18.76 +1.83
25 46 BROWN Phil

CAN

1:18.79 +1.86
26 25 LEITINGER Roland

AUT

1:18.90 +1.97
27 43 KRANJEC Zan

SLO

1:18.95 +2.02
27 20 BORSOTTI Giovanni

ITA

1:18.95 +2.02
29 14 CAVIEZEL Gino

SUI

1:19.15 +2.22
30 40 KRYZL Krystof

CZE

1:19.19 +2.26

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: profilo fb Marcel Hirscher

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top