Sci Alpino, Coppa del mondo: Gut-Vonn, che sfida in combinata! Lara vince per un centesimo

Lara-Gut-Fb-Gut.jpg

Una sfida attesa tra le due principali pretendenti al successo nella combinata alpina della Val d’Isere, decisa con un solo centesimo di margine per Lara Gut che ha conquistato la prima vittoria della carriera in questa specialità in Coppa del mondo

La svizzera è stata brava nel mantenersi a contatto con Lindsey Vonn nella prova di discesa libera, riuscendo poi a recuperare nello slalom e in particolare nella prima parte della manche. Con la classica azione impetuosa la 24enne originaria di Sorengo è riuscita a mantenere il centesimo buono di vantaggio sull’avversaria. Per la Vonn si tratta del quinto podio consecutivo, ma ha interrotto la striscia di quattro successi consecutivi iniziata a Lake Louise e proseguita ad Åre.

Hanno fatto un’altra gara tutte le altre atlete, con l’austriaca Mikaela Kirchgasser, pur brava nello slalom, attardata per 91 centesimi. È rimasta ai piedi del podio la sorprendente slovena Marusa Ferk, partita tra le prime in slalom e abilissima a sfruttare la pista intonsa per far segnare il secondo miglior tempo di manche proprio alle spalle di Kirchgasser. Quinta e sesta posizione per Boilet e Mowinkel.

Buone notizie per l’Italia, che piazza tre atlete tra le migliori 10. Francesca Marsaglia si è classificata sesta con un ritardo di 2”30 mentre Johanna Schnarf ed Elena Curtoni hanno chiuso con lo stesso tempo (+2”70 rispetto a Gut) subito alle spalle di Marsaglia. Diciassettesima Nicol Delago, ai primi punti in Coppa del mondo mentre Sofia Goggia dopo una buona prova di discesa è uscita dopo una manciata di porte in slalom.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Pagina Facebook Lara Gut

Lascia un commento

Top