Scherma, Rio 2016: i ranking olimpici individuali di fioretto femminile e sciabola maschile

Luca-Curatoli-scherma-foto-Augusto-Bizzi-Federscherma.jpg

Più che per la splendida vittoria di Alice Volpi, al primo hurrà individuale della carriera in Coppa del Mondo, il Grand Prix di Torino dell’ultimo fine settimana sarà ricordato per l’annuncio del ritiro (a fine stagione) di Valentina Vezzali, aritmeticamente fuori dalla corsa a Rio 2016 che, invece, ha premiato le due finaliste di Londra 2012, Elisa Di Francisca e Arianna Errigo.

Il Coni ha infatti comunicato nella giornata di domenica l’ufficialità della qualificazione delle due grandi protagoniste in terra britannica, che proveranno a ripetersi anche in Brasile il prossimo agosto. E l’occasione, con due GP ancora da disputare prima di Natale (la spada sarà impegnata a Doha dal 4 al 6 dicembre, la sciabola a Bosto dall’11 al 13), è buona per fare il punto sulla situazione delle due armi che alle Olimpiadi non avranno la prova a squadre, ovvero fioretto femminile e sciabola maschile.

Questo significa, com’è ormai noto a tutti, che i posti in palio per le gare individuali saranno solo due. E l’Italia, che vanta due quartetti campioni del mondo, deve dire addio a due probabilissime medaglie e, soprattutto, a un posto extra in tabellone. Con due slot a disposizione per ogni nazione, poi, la concorrenza (anche interna) è altissima: Di Francisca ed Errigo l’hanno spuntata al femminile, ma chi saranno i due sciabolatori azzurri a Rio 2016?

REGOLAMENTO 

I criteri di qualificazione della Fie recitano per queste due specialità:

– I primi 14 del ranking olimpico (dal 1 aprile 2015 al 31 marzo 2016), con un numero massimo di due per paese;
– I successivi migliori 8 del ranking olimpico, con numero massimo di uno per paese (se ancora libero) e di due per ogni zona (Europa, Asia, America, Africa);
– Ultimi 10 pass da assegnare ai migliori atleti dei paesi ancora senza qualificati, con questo ordine: 4 dall’Europa, 3 dall’Asia, 2 dall’America e 1 dall’Africa).

CLICCA SU PAGINA 2 PER IL RANKING DI FIORETTO FEMMINILE

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Tag

Lascia un commento

Top