Rugby, Sevens World Series: prima tappa nel segno delle Fiji, Inghilterra ko in finale

11084275_10152665477026046_1697674214812100008_n.jpg

-Le Fiji riprendono il discorso da dove lo avevano lasciato. Gli isolani, campioni in carica del torneo, si impongono anche nella prima tappa delle Sevens World Series 2015/2016 rafforzando la propria posizione d’èlite nel panorama rugbistico in vista delle Olimpiadi. A Dubai pacifici hanno battuto in finale l’Inghilterra 28-17 nonostante lo svantaggio iniziale, gestito al meglio dai figiani che hanno ribaltato il match senza troppe difficoltà.

I trionfatori di giornata, sul loro percorso, hanno dominato anche la Nuova Zelanda in semifinale per 19-5, a dimostrazione del livello raggiunto nelle ultime due stagioni. Nell’altra, gli inglesi avevano avuto ragione degli Stati Uniti della freccia Carlin Isles, a loro volta carnefici proprio degli All Blacks per ben due volte in due giorni, sia nel girone eliminatorio che nella finale per il terzo posto.

Risultati e classifica

Finale
Fiji – Inghilterra 28-17

Finale 3-4 posto
Stati Uniti – Nuova Zelanda 31-12

Semifinali
Stati Uniti – Inghilterra 19-24
Fiji – Nuova Zelanda 19-5

Classifica: Fiji 22, Inghilterra 19, Stati Uniti 17, Nuova Zelanda 15, Sudafrica 13, Australia 12, Samoa e Argentina 10, Francia 8, Scozia 7, Kenya e Galles 5, Canada 3, Giappone 2, Russia e Portogallo 1

Foto: pagina Facebook Sevens World Series

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top