Pallamano, Mondiali femminili 2015: vincono Francia e Spagna nella prima giornata

pallamano-mondiali-2015-pagina-fb-IHF.jpg

E’ iniziata questo pomeriggio l’edizione 2015 dei Campionati Mondiali di pallamano femminile. Nella prima giornata abbiamo assistito a sfide di altissimo livello e ricche di gol. Andiamo dunque ad analizzare la situazione nei vari raggruppamenti.

GRUPPO A: nella prima partita del Mondiale, il Montenegro non va oltre il 28-28 contro le vice-campionesse iridate della Serbia. Nella sfida delle 18, si registra il netto successo dell’Ungheria sulla Tunisia per 39-20.

GRUPPO B: partono con il piede giusto i Paesi Bassi, vittoriosi contro la Cina per 42-21. Da tenere d’occhio la formazione olandese, che potrebbe essere la rivelazione della manifestazione. La Polonia ha invece sconfitto Cuba per 27-22.

GRUPPO C: la Francia si candida ad un ruolo da protagonista, sconfiggendo una timida Germania con il punteggio di 30-20. Ottima prova per le transalpine, che dimostrano di voler puntare alla vittoria finale. Due punti anche per l’Argentina, conquistati grazie al successo per 23-15 contro il Congo.

GRUPPO D: Spagna schiacciasassi contro il modesto Kazakistan. Carmen Martìn trascina la formazione iberica alla vittoria con il punteggio di 31-10. A valanga anche la Romania su Portorico per 47-14.

Foto: Pagina Facebook IHF

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top