Pallamano, Mondiali femminili 2015: la finale sarà Paesi Bassi-Norvegia

pallamano-norvegia2-pagina-fb-ihf.jpg

Sarà Paesi Bassi-Norvegia la finale della 21esima edizione dei Campionati Mondiali di pallamano femminile, una competizione sempre più all’insegna dello spettacolo e delle emozioni.

Iniziamo l’analisi delle semifinali dalla vera sorpresa di questo torneo: l’Olanda. Le orange si sono imposte sulla Polonia con il punteggio di 30-25, al termine dell’ennesima grande prestazione collettiva. La formazione di Henk Groener è infatti apparsa solida in difesa e spietata in attacco sin dall’inizio, chiudendo la prima frazione sul 15-8. Top scorer della sfida la centrale Estavana Polman con 6 reti.

Nell’altra semifinale, si registra il successo ai supplementari 35-33 della Norvegia sulla Romania. E’ stata una sfida molto equilibrata, dove alle rumene non sono bastate le 8 segnature della capocannoniera Cristina Neagu. E’ la scandinava Nora Mørk l’eroina della sfida, anche lei con 8 reti.

L’ultimo atto del Mondiale si disputerà domani (domenica) alle 17:15.

Foto: pagina Facebook IHF

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top