Olimpiadi: i Giochi in Africa nel 2028? Bach favorevole

Olimpiadi_Bach.jpg

L’Africa è, ad oggi, l’unico continente a non aver mai ospitato un’edizione dei Giochi Olimpici. Il digiuno, però, potrebbe finire nel 2028, data per la quale è prevista una forte candidatura dal parte del continente rappresentato dal cerchio nero nella bandiera olimpica. Nella giornata di venerdì, infatti, c’è stata un’assemblea generale dei comitati olimpici nazionali dei Paesi africani, che hanno deciso di unire gli sforzi per produrre un candidatura credibile. All’assemblea era presente anche il presidente del Comitato Olimpico Internazionale (CIO), Thomas Bach, che ha appoggiato l’iniziativa.

Ricordiamo che già in passato il Marocco ed il Sudafrica tentarono di candidarsi all’organizzazione dei Giochi, ma senza successo. Al momento, per ragioni sia economiche che di sicurezza, il Sudafrica resta l’unico Paese che sembrerebbe in grado di sobbarcarsi un tale onere, anche grazie all’esperienza dei Mondiali di calcio ospitati nel 2010. Per ora, però, si tratta solamente di ipotesi, ma è chiaro che l’organizzazione dei Giochi da parte di un Paese africano dovrà prima o poi avere luogo e non potrà essere procrastinata in eterno.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top