Nuoto: Florent Manaudou tenterà la doppietta 50-100 stile libero a Rio 2016

Florent-Manaudou-nuoto-foto-facebook-fina-deepbluemedia.jpg

L’avvicinamento a Rio 2016 è fatto anche di promesse e speranze, non solo di allenamenti. ‘Privata’ dei 1500 stile libero, la statunitense dei record Katie Ledecky ha già detto di volerci provare anche nei 100 stile libero e nei 400 misti. Il francese Florent Manaudou, campione olimpico e mondiale dei 50 sl, ha invece sciolto le riserve riguardo i suoi piani olimpici: tenterà la doppietta 50-100, riuscita solo al russo Alexander Popov nel 1992 e nel 1996.

Lo scrive L’Equipe: dopo il 47”98 nei 100 sl in vasca lunga nuotato domenica scorsa a Nimes, il transalpino ha deciso di intraprendere la doppia strada verso il Brasile. Il primo appuntamento sarà ai campionati nazionali di Montpellier in programma tra il 29 marzo e il 3 aprile: per qualificarsi in entrambe le specialità dovrà chiudere tra i primi due – e non dovrebbe essere un problema – in 21”82 e 48”13.

Se a Rio 2016 Manaudou dovesse vincere almeno i 50 stile libero, diventerebbe il primo francese nella storia del nuoto a difendere un titolo olimpico individuale. I suoi record personali sono 21”19 (realizzato ai Mondiali di Kazan) e 47”98 (Europei di Berlino, eguagliato a Nimes). Quest’estate in Russia il cinese Ning Zetao ha vinto i 100 sl in 47”84, mentre a Londra 2012 esultò l’americano Nathan Adrian in 47”52.

Con Cesar Cielo in difficoltà – è rimasto fuori dalla finale dei campionati brasiliani in 49”55 – il principale rivale di Manaudou, in caso di qualificazione, sembra essere l’australiano James Magnussen, iridato nel 2011 e nel 2013 e assente ad agosto in seguito a un’operazione alla spalla.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Fina/DeepBlueMedia

Lascia un commento

Top