Nuoto, Europei vasca corta Netanya 2015, Rivolta: “Sapevo di poter far meno. Contento per la medaglia!”

08_MatteoRivolta.jpg

La seconda giornata in vasca al National Olympic Swimming Pool di Netanya ha portato 3 medaglie: un oro, un argento e un bronzo, riservando il metallo più pregiato in chiusura con la 4×50 mista, vittoriosa in 1’38″33 con il quartetto costituito da Simone Sabbioni, Fabio Scozzoli, Silvia Di Pietro e Erika Ferraioli.  “Siamo stati bravisottolinea la Ferraioli. Sapevamo che era una gara aperta e che molte nazioni potevano ambire al successo. Ai campionati mondiali di Doha avevamo nuotato meglio, ma l’importante era vincere e per questo siamo contenti”. Seconda medaglia nel palmares personale, dopo i 200 dorso di ieri, per Simone Sabbioni: “Ci siamo divertiti molto, ho abbassato il personale e so che posso migliorare sulla spinta nella virata, anche soprattutto in vista dei 100”. Doppio metallo anche per la DI Pietro che esprime tutta la sua soddisfazione:Sono contenta per le due medaglie e di aver migliorato il record italiano di Doha nella finale individuale. L’ambiente è ottimo, mi sento bene e affronto le gare con entusiasmo e serenità”. Infine Fabio Scozzoli, tornato sul podio europeo dopo tre anni d’assenza (primo nei 50 e 100 rana a Chartres 2012). “Nei 50 rana ho nuotato due volte lo stesso tempo quindi devo presumere che valgo quello ed è un peccato perché la finale è stata lenta. In staffetta sapevamo che ci giocavamo podio e ambizioni di successo in pochi centesimi ed è stato bello vincere in rimonta“.

E’ stata anche il giorno di Matteo Rivolta e del suo argento in finale sui 100 farfalla. Il ventiquattrenne di Fiamme Oro Roma e Team Insubrika che da settembre si allena a Roma agli ordini di Mirko Nozzolillo, ammette. “Ho sentito un po’ la tensione della finale. Sapevo di poter fare meno del record e magari avvicinarmi ai 49 secondi, ma bisogna riuscirci in finale dove competo con gente più forte di me. Sono contento per la medaglia che rappresenta un buon viatico per il prosieguo di stagione”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: profilo FB Matteo Rivolta

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top