Nuoto, Duel in the Pool 2015: maxi sfida Usa-Europa. Italia con Paltrinieri, Orsi e Mencarini

20151204_GSca-PALTRINIERI-Gregorio-ITA-_IS05133.jpg

La Fin scrive che è un po’ come la Ryder Cup del golf. Certo, è meno celebre, ma il concetto non cambia. Usa contro Europa, atleti ma soprattutto filosofie a confronto. Questa volta nel nuoto, in vasca corta. Il Duel in the Pool 2015 si disputerà tra venerdì e sabato a Indianapolis: i padroni di casa approcciano la settima edizione da imbattuti. I primi anni hanno sempre sconfitto l’Australia, di recente tocca invece proprio al Vecchio Continente. L’ultima volta, a Glasgow, fu una staffetta-spareggio a decidere le sorti della manifestazione: per un punto vinsero i fuoriclasse a stelle e strisce, 132 a 131.

Ora ecco un’altra occasione per gli atleti europei. Tra cui ci saranno tre italiani: il neo primatista mondiale dei 1500 stile libero, quel Gregorio Paltrinieri che a Netanya, prima di cancellare Grant Hackett, aveva svelato di aver finalizzato la preparazione proprio per il Duel in the Pool, il campione europeo dei 100 sl Marco Orsi e il dorsista classe 1996 Luca Mencarini, opaco in Israele e uno dei pochi bocciati della florida spedizione azzurra. Gli occhi, ovviamente, saranno tutti puntati su Greg: si accontenterà del 14’08”06 o scenderà ancora? Il montepremi complessivo di 120 mila dollari (da divedere tra i vari vincitori di gara) attira. E per i WR è previsto un bonus extra…

Non ci saranno Michael Phelps, reduce dalla tripletta in vasca lunga ai Campionati nazionali dello scorso fine settimana, e neanche Katie Ledecky. A Ryan Lochte e Missy Franklin, dunque, i massimi gradi della nazionale Usa, impreziosita anche dal velocista Nathan Adrian, da Tom Shields, da Jessica Hardy e dal rivale numero uno di Paltrinieri in vista del mezzofondo, Connor Jaeger. Qualche assenza di lusso anche in casa europea, complice la contemporanea Amsterdam Cup in lunga che vedrà al via Adam Peaty, Femke Heemskerk, Florent Manaudou, Camille Lacourt e la rientrante Mireia Belmonte Garcia. Per il Vecchio Continente gareggeranno dunque a Indianapolis, tra gli altri, Yulia Efimova, Katinka Hosszu, Ranomi Kromowidjojo, Jeanette Ottesen, Laszlo Cseh e Vladimir Morozov. Comunque un team di tutto rispetto, orfano anche di Federica Pellegrini.

La formula prevede 15 gare maschili e altrettante femminili, 13 individuali e due straffette, con in palio 5 punti per il vincitore, 3 per il secondo e uno per il terzo. 7 quelli in programma per le staffette. L’appuntamento è per venerdì sera in America (ore 19 locali, l’una di notte in Italia) e sabato pomeriggio (ore 14 locali, le 20 in Italia). Qui la diretta streaming.

Il calendario:

Duel in the Pool 2015 programma gare foto usa swimming

I precedenti:
2013: U.S. 132, European All-Stars 131 (Glasgow)
2011: U.S. 181.5, European All-Stars 80.5 (Atlanta)
2009: U.S. 185, E-Stars 78 (Manchester)
2007: U.S. 181.5, Australia 129.5 (Sydney)
2005: U.S. 190, Australia 102 (Irvine)
2003: U.S. 196, Australia 74 (Indianapolis)
United States: 3-0 vs. Australia, 3-0 vs. Europe

SQUADRA EUROPA

Jazz Carlin / Great Britain
Yuliya Efimova / Russia
Lotte Friis / Denmark
Eyglo Gustafsdottir / Iceland
Franziska Hentke / Germany
Aliaksandra Herasimenia / Belarus
Katinka Hosszu / Hungary
Zsuzsanna Jakabos / Hungary
Boglarka Kapas / Hungary
Ranomi Kromowidjojo / Netherlands
Fanny Lecluyse / Belgium
Hilda Luthersdottir / Iceland
Hannah Miley / Great Britain
Mie Nielsen / Denmark
Siobhan-Marie O’Connor / Great Britain
Jeanette Ottesen / Denmark
Elizabeth Simmonds / Great Britain
Lauren Quigley / Great Britain
Craig Benson / Great Britain
Peter Bernek / Hungary
Viktor Bromer / Denmark
Laszlo Cseh / Hungary
Andrii Govorov / Ukraine
James Guy / Great Britain
Daniel Gyurta / Hungary
Luca Mencarini / Italy
Vladimir Morozov / Russia
Marco Orsi / Italy
Gregorio Paltrinieri / Italy
Pavel Sankovich / Belarus
David Verraszto / Hungary
Arkady Vyatchanin / Russia
Dan Wallace / Great Britain
Andrew Willis / Great Britain

SQUADRA USA

Cammile Adams
Claire Adams
Courtney Bartholomew
Hali Flickinger
Missy Franklin
Margo Geer
Jessica Hardy
Sarah Henry
Micah Lawrence
Caitlin Leverenz
Becca Mann
Simone Manuel
Melanie Margalis
Katie Meili
Lia Neal
Leah Smith
Laura Sogar
Kendyl Stewart
Kelsi Worrell
Nathan Adrian
Michael Chadwick
Tyler Clary
Kevin Cordes
Conor Dwyer
Nic Fink
Eugene Godsoe
Matt Grevers
Zane Crothe
Connor Jaeger
Ryan Lochte
Michael McBroom
Cody Miller
Johs Prenot
Josh Schneider
Tom Shields
Andrew Wilson

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Giorgio Scala/DeepBlueMedia/comunicato ufficiale Len

Lascia un commento

Top