Nuoto, Assoluti invernali 2015: programma gare, orari, iscritti e palinsesto tv. Assente Paltrinieri

Italia.nuoto_.dopo_.Europei.netanya..nuoto_..foto_.fin_.jpg

Inizierà venerdì 18 dicembre la stagione in vasca lunga del nuoto italiano, che dopo l’ottimo Europeo in corta di Netanya comincia dunque l’avvicinamento all’evento più atteso e complicato, le Olimpiadi di Rio 2016.

Allo Stadio del Nuoto di Riccione, tradizionale ‘culla’ azzurra, andranno in scena per due giorni i Campionati Italiani Assoluti invernali open 2015, banco di prova da non sottovalutare in vista del meeting in cui si comporrà buona parte della squadra per il Brasile, vale a dire gli Assoluti primaverili di metà aprile in programma sempre in Romagna. Domenica 20 dicembre, invece, breve ritorno ai 25 metri con la Coppa Caduti di Brema, valida come campionato a squadre.

Ci saranno tutti i big del nuoto italiano tranne Gregorio Paltrinieri, che come recita un comunicato federale si vedrà soltanto per l’ultima giornata di gare. Rimandato, dunque, il primo test sui 1500 stile libero in lunga (di cui è campione iridato) dopo l’oro europeo e il record del mondo in corta. L’emiliano, più brillante del previsto a Netanya, è anche reduce dalle fatiche del Duel in the Pool, dove ha migliorato il personal best nei 400 sl ma è stato sconfitto per la prima volta in due anni nella sua distanza preferita dallo statunitense Connor Jaeger.

Confermato l’oro europeo in corta, Federica Pellegrini ha invece annullato alcuni impegni istituzionali per prepararsi al meglio all’evento di Riccione. Nell’anno di Rio 2016 la veneta sembra curare ogni dettaglio in vista degli amati 200 stile libero: che tempo arriverà nel fine settimana? Da Gabriele Detti, Simone Sabbioni, Marco Orsi e Matteo Rivolta, le altre potenziali punte azzurre dopo le tante medaglie israeliane, ci si attende invece il primo squillo verso una stagione da protagonisti. La concorrenza a livello olimpico è folta, ma prima di tutti gli azzurri dovranno vincere contro se stessi.

Gli Assoluti si svolgeranno su quattro sessioni (due mattina e due pomeriggio) con gare a serie, quindi senza batterie e finali. RaiSport 1, da palinsesto, trasmetterà in diretta tv quelle delle 17, mentre andranno in differita le prove del mattino (venerdì alle 15.30 e sabato alle 14). Qui l’elenco completo degli iscritti: si rivedranno Luca Dotto e Arianna Castiglioni.

Il programma:

Venerdì 18 dicembre dalle 9.30
400 sl M
50 dorso F
50 farfalla M
200 sl F
50 rana M
100 rana F
400 misti M
100 farfalla F
4×100 sl M
4×100 mista F

Venerdì 18 dicembre dalle 16.40
800 sl F
200 farfalla M
200 dorso F
200 rana M
50 sl F
100 dorso M
800 sl F
800 sl M
200 misti F
100 sl M

Sabato 19 dicembre dalle 9.30
400 sl F
50 dorso M
50 farfalla F
200 sl M
50 rana F
100 rana M
400 misti F
100 farfalla M
4×100 mista M
4×100 sl F

Sabato 19 dicembre dalle 16.35
1500 sl M
200 farfalla F
200 dorso M
200 rana F
50 sl M
100 dorso F
1500 sl M
1500 sl F
200 misti M
100 sl F

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Fin

Lascia un commento

Top