MotoGP, Valentino Rossi: “Non sono molto preoccupato per il 2016. Proverò a vincere il titolo!”

Valentino-Rossi-3-FOTOCATTAGNI.jpg

Servirà forse ancora un po’ di tempo prima che i fuochi delle polemiche riguardanti l’ultima fase del Mondiale 2015 di MotoGP si spengano definitivamente. Ne è convinto Valentino Rossi che in un’intervista su autosport. com ammette che la situazione tra lui, Marc Marquez e Jorge Lorenzo “is very hot”. (clicca qui per visualizzare il link di autosport.com).

Tuttavia, Rossi non ritiene che queste “disquisizioni” possano riverberarsi nel 2016: “Non sono molto preoccupato per il prossimo anno – chiarisce il nove volte campione del mondo Ci saranno altre cose importanti, specialmente la motivazione per continuare e provarci un’altra volta.

In merito i rapporti con il Cabronçito e su cosa potrà accadere il prossimo anno, Valentino mantiene la propria posizione a riguardo: “Non sono cosa accadrà in futuro con Marquez. Dovrei fermarmi perché ho paura? Ho semplicemente cercato di spiegare il mio punto di vista su quanto è successo, il resto non è oggetto del mio lavoro.

Sui futuri programmi in Yamaha, Valentino precisa: “Questa storia non ha cambiato i miei piani. Quest’anno sono stato competitivo, ho fatto un buon lavoro, perciò posso provare a continuare così il prossimo anno, poi deciderò”.

Determinazione e voglia di vincere che nel 46, dunque, non si sono esaurite pur essendo ormai giunto al termine della sua ventesima annata nel Motomondiale. L’inverno riuscirà finalmente a stemperare i toni tra i drivers coinvolti nel “pastrocchio mondiale”? Il tempo sarà galantuomo.

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

FOTOCATTAGNI

twitter: Giandomatrix

 

Lascia un commento

Top