Lotta: i campioni italiani assoluti 2015

Lotta-Daigoro-Timoncini-FB.jpg

Il PalaRuffini di Torino è stata la sede, nel fine settimana, dei Campionati Italiani di lotta 2015 per i tre stili olimpici. Diversi atleti, in particolare il campione del mondo Frank Chamizo e Dalma Caneva, non hanno preso parte all’appuntamento, che comunque ha dato indicazioni interessanti dando la possibilità ai giovani di mettersi in mostra. Presente, invece, Daigoro Timoncini, numero uno della greco-romana in Italia, che si è imposto tra i 98 kg.

Questo il commento sul sito federale del direttore tecnico Nino Cardullo dopo le competizioni di lotta libera maschile e femminile: “Le assenze ci hanno privato della possibilità di valutare gli atleti in vista della programmazione dell’inizio dell’anno olimpico. Per il momento punteremo sui nomi di prestigio delle categorie olimpiche mentre gli atleti giovani che abbiamo oggi apprezzato, sicuramente verranno avviati alla preparazione per gli Europei juniores e under 23. Per le ulteriori valutazioni vedremo agli assoluti del prossimo anno che saranno a fine febbraio“.

Il campione olimpico di Pechino 2008, Andrea Minguzzi, ha invece commentato le prove di greco-romana: “È stata una gara dinamica e interessante in molte categorie, si è visto un rinnovamento generazionale importante. In molte delle finali si sono trovati opposti giovani contro veterani e anche dove i giovani non hanno vinto le potenzialità dimostrate sono evidenti. Daigoro Timoncini si è mostrato padrone assoluto della sua categoria e in forma per il percorso verso la qualificazione olimpica che sta facendo. Ho visto giovani interessanti nei 75 e negli 80 chilogrammi dei quali sentiremo parlare nel prossimo futuro“.

CAMPIONI ITALIANI 2015

LIBERA MASCHILE
kg. 57 Alessandro Cangiano – Ilva Bagnoli
kg. 61 Federico Manea – Fiamme Oro
kg. 65 Gianluca Talamo – Ilva Bagnoli
kg. 70 Giuseppe Rinella – Fiamme Oro
kg. 74 Carmelo Lumia – Fiamme Oro
kg. 86 Simone Iannattoni – Popeye Club Livorno
kg. 97 Marco Carcea – Pol. Mandraccio Genova
kg. 125 Maikel Santiesteban – Santa Bona Treviso
Società: 1. Fiamme Oro Roma p. 47, 2. Circolo Ilva Bagnoli p. 32, 3. Pol. Mandraccio Genova p. 26

LIBERA FEMMINILE
kg. 48 Silvia Felice – Fiamme Oro
kg. 53 Francesca Mori – Fiamme Oro
kg. 55 Annamaria Troncone – Ilva Bagnoli
kg. 58 Carola Rainero – Fiamme Oro
kg. 60 Ivana Succoia – VV.F. Napoli
kg. 63 Sara Da Col – CUS Torino
kg. 69 Dalma Caneva – CS Esercito
kg. 75 Cinzia Bonfante – CUS Torino
Società: 1. CUS Torino p. 60, 2. Fiamme Oro Roma p. 30, 3. CUS Bari p. 20

GRECO-ROMANA
kg. 59 Ruben Marvice – VV.F. Reggio Calabria
kg. 66 Davide Cascavilla – Fiamme Oro
kg. 71 Tiziano Corriga – Fiamme Oro
kg. 75 Saverio Scaramuzzi – Angiulli Bari
kg. 80 Riccardo Abbrescia – Fiamme Oro
kg. 85 Fabio Parisi – Angiulli Bari
kg. 98 Daigoro Timoncini – CS Forestale
kg. 130 Santiesteban Maikel – Santa Bona Treviso
Società: 1. Fiamme Oro p. 67, 2. CUS Torino p. 49, 3. Santa Bona Treviso p. 24

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Daigoro Timoncini (Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top