Golf, il Dubai Ladies Masters va alla Feng, 12esima Diana Luna

1016558_713238402041904_373011933_n.jpg

La cinese Shansham Feng ha dettato legge nell’ Omega Dubai Ladies Masters, gara che congeda le golfiste dalla stagione 2015 di European Tour. La 26enne di Guanzgzhou ha chiuso con 267 colpi, frutto di un percorso quasi inattaccabile, fatto di 23 birdie ed appena 2 bogey. 12 i colpi di vantaggio sulla seconda, Thidapa Suwannapura (279), proveniente dalla Thailandia. Gradino più basso del podio per l’ inglese Melissa Reid (281), seguono Phatlum (THA), Masson (GER), Schaeffer (FRA), Sriswang (THA) ed Hedwall (SVE).

Per la Feng è il terzo successo al Dubai Masters, il secondo consecutivo dopo il primo acuto giunto nel 2012. La cinese porta così a 5 i titoli conquistati nel Ladies European Tour in carriera, ed arricchisce la sua bacheca già densa di trofei. La Feng vanta infatti tre successi nell’ LPGA Tour, un Major, ed altri 5 trionfi nel Japan LPGA Tour. Impostasi anche nella money list, la Feng ha ricevuto un assegno di 75 mila euro sui 500 mila di montepremi.

Capitolo italiane. Buon 12esimo posto per Diana Luna, che nell’ ultima tornata ha chiuso con un meno 1. Fasi finali di gara fatali a Margherita Rigon, purtroppo incappata in 6 bogey e 3 birdie, perdendo ben 20 posizioni che la fanno piombare al 31° posto. Infine, 62esima posizione per Sophie Sandolo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Tag

Lascia un commento

Top