Ginnastica, Olimpiadi 2016 – Sandra Izbasa fuori dalle “12”, la Romania rivoluziona con Iordache/Ponor

IMG_0032.jpg

Ad altre latitudini ci si fa qualche domanda se si disputano dei pessimi Mondiali, mentre in altri Paesi si insulta chi fa critiche meritate.

Fatto sta che la Romania ha completato stravolto il proprio assetto dopo lo scivolone senza precedenti di Glasgow che costringerà le ragazze a passare dal Test Event per qualificarsi alle Olimpiadi 2016. Già comunicato del ritorno di Octavian Bellu sulla panchina (clicca qui per saperne di più), sono state adottate altre rivoluzioni.

Il team si è trasferito a Bucarest, abbandonato Izvorani. È stato selezionato un gruppo di 12 atleti che si alleneranno continuamente per inseguire Rio 2016. Questo il gruppo dove potrete notare alcune mancanze importanti.

 

Larisa Iordache

Catalina Ponor

Diana Bulimar

Andreea Iridon

Laura Jurca

Anda Butuc

Andreea Ciurusniuc

Ana Maria Ocolisan

Denisa Stanciu

Dora Vulcan

Maria Holbura

Silvia Zarzu

 

In sostanza: Sandra Izbasa è definitivamente out (salvo ripensamenti suoi e dei piani alti), tagliata a sorpresa Andreea Munteanu oltre a Stefania Stanila (entrambe andranno a Deva) e a Paula Tudorache. La stella Catalina Ponor prosegue la propria marcia di recupero dopo essere ritornato in seguito al ritiro annunciato a Londra, Larisa Iordache la punta di diamante dopo le ultime due medaglie iridate all-around, elemento di rilievo anche Diana Bulimar ma la squadra non è oggettivamente delle migliori.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Top