Ginnastica, la stagione è finita! Ci si rivede nel 2016: le date del ritorno in pedana…verso le Olimpiadi

USA-gran-bretagna-mondiali-glasgow.jpg

Con la Voronin Cup si è ufficialmente conclusa la lunghissima stagione agonistica della ginnastica artistica. Dopo i Mondiali le atlete si sono concesse un meritato periodo di stacco, senza però abbandonare la palestra e disputando anche diverse gare.

Ora la Polvere di Magnesio va in letargo per quanto riguarda le competizioni ma le protagoniste del circuito continueranno ad allenarsi in vista di un 2016 che si preannuncia scoppiettante, l’anno più importante del quadriennio, quello sognato da tutti gli sportivi, quello in cui si disputano le Olimpiadi. Rio de Janeiro è ormai all’orizzonte ma saranno tantissime le tappe di avvicinamento all’appuntamento a cinque cerchi.

Come ormai da consolidata tradizione sarà l’Italia ad aprire le danze con l’overture di Serie A: la prima tappa del nostro massimo campionato si disputerà il prossimo 13 febbraio a Rimini, in concomitanza con il sempre prestigioso WOGA Classic e con il classico Nadia Comaneci Invitational.

Praticamente se ne riparla tra due mesi e il digiuno da gare e punteggi si farà sentire parecchio. La pausa, però, siamo certi che ci premierà sotto il profilo dello spettacolo. Nel frattempo naturalmente continueremo a tenervi compagnia con tutti i vari articoli di bilancio sul 2015, tra pagelle e commenti, prima di presentarvi l’attesissimo calendario del 2016. Ci saranno da conoscere anche le nuove seniores e le nuove juniores, si presenteranno i vari appuntamenti e tanto altro ancora.

 

Lascia un commento

Top