F1, la Ferrari segue Esteban Gutierrez per il futuro. La Haas un banco di prova per il messicano

Gutierrez-Ferrari-FOTOCATTAGNI.jpg

Esteban Gutierrez salirà alla guida, nella prossima stagione, di una monoposto del neo-nato Team Haas. Affiancherà il francese Romain Grosjean. Tale scelta deriva dalla forte spinta della Ferrari. Ricordiamo infatti che il messicano in questo 2015 ha svolto il ruolo di test driver e terzo pilota della scuderia di Maranello.

La Ferrari dunque seguirà con attenzione le prestazioni del 24enne di Monterrey. E’ possibile che sia già stato scelto il successore di Kimi Raikkonen? Il finlandese chiuderà il rapporto contrattuale con la rossa al termine della stagione 2016.

“La Ferrari è un po’ come un’Università per i piloti. Per entrare nelle migliori Università bisogna avere qualità superiori alla media. La Ferrari voleva che Gutierrez tornasse a guidare in gara anche per pensare ad un eventuale ingaggio futuro. Credo che a Maranello facciano correre, anche come test driver, piloti che potrebbero prima o poi salire su una Ferrari durante un Mondiale. Esteban sentirà pressione? Per diventare un pilota di Formula 1 devi essere abituato a sopportare questo genere di pressioni”, commenta Gene Haas, fondatore della scuderia che porta il suo nome.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Fonte foto: FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top