Eurolega, Sassari chiude nel peggiore dei modi: Dinamo asfaltata a Bamberg

basket-marquez-haynes-sassari-fb-dinamo-sassari-official.jpg

Dieci sconfitte in dieci gare: difficile a inizio stagione immagine una Eurolega così disastrosa per la Dinamo Sassari che torna da Bamberg con una delle sconfitte più pesanti della sua storia. Contro la squadra di Andrea Trinchieri finisce con un pesantissimo 84-52. Troppo deboli e troppo bassi i biancoblù privi di Varnado e Petway e anche di David Logan. Non resta che dimenticare al più presto e pensare al campionato e all’Eurocup, sperando di recuperare al più presto gli infortunati

Brose Baskets Bamberg 86 – Dinamo Banco di Sardegna 54

Parziali: 20-14; 29-19; 18-14; 19-7.

Progressivi: 20-14; 49-33; 67-37; 86-54.

Brose Baskets Bamberg – Melli, Zisis 16, Nikolic 3, Staiger 10, Theis 12, Wanamaker 5, Strelnieks 12, Harris 2, Harris 2, Miller 8, Heckmann 7, Idbihi 4, Radosevic 7. All. Andrea Trinchieri.

Dinamo Sassari – Haynes 14, Formenti 2, Pellegrino, Devecchi 9, Alexander 8, D’Ercole, Marconato, Sacchetti 3, Stipcevic 9, Eyenga 9. All. Marco Calvani

Foto: pagina Facebook Sassari

Tag

Lascia un commento

Top