Curling, Europei 2015: tutti i verdetti della rassegna continentale

Curling-Svezia-Niklas-Edin-WCF.jpg

I Campionati Europei 2015 di curling, organizzati dalla città danese di Esbjerg, non hanno solamente distribuito le medaglie della rassegna continentale. La competizione, infatti, ha distribuito i posti qualificativi per il continente europeo in vista delle prossime rassegne mondiali (otto al femminile, sette più la Svizzera padrona di casa al maschile), senza dimenticare il valzer di promozioni e retrocessioni fra le diverse Divisioni. Ricordiamo che l’Italia femminile ha ottenuto la promozione in Divisione A e la qualificazione ai Mondiali 2016, mentre la nazionale maschile ha evitato la retrocessione nella serie cadetta ma non è riuscita a centrare il pass iridato.

MASCHILE

Podio: 1. Svezia, 2. Svizzera, 3. Norvegia

Qualificate ai Mondiali 2016: Svezia, Svizzera (padrona di casa), Norvegia, Finlandia, Scozia, Germania, Russia, Danimarca

Retrocesse in Divisione B: Repubblica Ceca, Paesi Bassi

Promosse in Divisione A: Danimarca, Austria

Retrocesse in Divisione C: Croazia, Estonia

FEMMINILE

Podio: 1. Russia, 2. Scozia, 3. Finlandia

Qualificate ai Mondiali 2016: Russia, Scozia, Finlandia, Danimarca, Svezia, Svizzera, Germania, Italia

Retrocesse in Divisione B: Estonia, Ungheria

Promosse in Divisione A: Italia, Repubblica Ceca

Retrocesse in Divisione C: Francia, Austria

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: World Curling Federation – European Curling Championships

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top