Ciclismo, Pozzato: ufficiale (finalmente) la firma con la Southeast

Filippo-Pozzato-Tre-Valli-2014-©-Gianluca-Santo.png

Filippo Pozzato, in vista del 2016, cambia squadra. Non era un mistero la trattativa molto avanzata con il team Southeast, cui l’atleta vicentino si è legato per i prossimi due anni come dichiarato alla Gazzetta dello sport: “Ho firmato per due stagioni con la Southeast. Un passo indietro tornare in una Professional? Non penso, l’importante è partecipare alle corse che mi interessano e in questo senso siamo molto fiduciosi. Penso che la squadra possa crescere, e molto”. 

Per Pozzato, talento cristallino del ciclismo nostrano mai sbocciato in maniera definitiva, si tratta di un ritorno. Nel 2012 riuscì a chiudere in seconda posizione al Giro delle Fiandre in maglia Farnese Vini Neri Sottoli dietro solo un superlativo Tom Boonen. Mai costante, Pippo ha vinto la Milano-Sanremo nel 2006 e due tappe al Tour de France nel 2007, mentre nelle Classiche del Nord ha collezionato anche un secondo posto alla Parigi-Roubaix nel 2009. Il treno per conquistare un successo nella Settimana Santa, quindi tra Fiandre e Roubaix, sembrano ormai tramontate e il passaggio ad una squadra professional potrebbe addirittura estromettere il corridore di Sandrigo dalle competizioni che più ama.

Essenziale, per poter sperare in un invito, partire subito forte dalle prime settimane di corsa. Pozzato esordirà al Tour de San Luis con la nazionale italiana per poi partecipare al Challenge Mallorca con la nuova squadra. La firma è arrivata al termine di una lunga trattativa che sembrava indirizzata per il migliore dei modi sin dal mese di ottobre nonostante si sia concretizzata tardi nel corso dell’inverno. 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Lascia un commento

Top