Ciclismo, Gabriel Evans: “Ammetto. Ho preso l’Epo”

doping-e1364044722857.jpg

Continua ad essere ancora grave il problema doping nel mondo del ciclismo, nonostante i tanti tentativi di provare costantemente ad eliminarlo. Ha soli 18 anni, si chiama Gabriel Evans, è campione britannico a cronometro sulle 10 miglia ed ha ammesso di aver fatto uso di Epo attraverso un comunicato apparso su un forum:
“Ho comprato l’Epo il 3 agosto 2015 – le parole di Evans -. L’ho portata con me quando l’11 agosto sono partito per la Francia per un training camp con la famiglia di un mio compagno. Suo padre l’ha trovata e ha avvisato l’antidoping britannico. Mi hanno contattato, ho ammesso tutto e mi sono ritirato dal Giro del Galles, il primo evento del calendario junior. L’unica gara che ho corso dopo avere preso l’Epo è stata il campionato britannico a cronometro. Mi scuso con gli organizzatori e con tutti quelli che ho imbrogliato”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top