Calcio femminile, Serie A: tris della Fiorentina sul S.Zaccaria. Verona, Brescia e Mozzanica vittoriose

11072613_808608609208295_1136506612_n-800x534.jpg

Il settimo turno del campionato di calcio femminile di Serie A, ultimo di questo 2015, ha confermato i pronostici della vigilia. Nel match clou di giornata tra Fiorentina e S.Zaccaria, le viola si sono imposte 3-1, grazie ad un eccellente primo tempo, gestendo l’incontro nella ripresa giocata negli ultimi 15′ in 10 contro 11 per l’espulsione di Giulia Orlandi. Sono andate a segno: Elisabetta Tona al 4′, Alia Guagni al 5′ e 44′ autentica woman of the match, per le padrone di casa, e Martina Piemonte al 85′ per le ravennati. Rispondono presente anche le altre compagini direttamente coinvolte nella lotta per il titolo tricolore. La capolista Verona soffre più del dovuto contro un Vittorio Veneto ben messo in campo, primo a sbloccare il risultato grazie alla marcatura di Giorgia Cisotto al 44′. Nei secondi 45′, però, le ragazze di Renato Longega si scatenano ribaltando la situazione ed andando in rete in ben 6 occasioni con: Tatiana Bonetti al 51′ e 74′, Cecilia Salvai al 54′ e Melania Gabbiaini al 65′ (rigore), Naila Ramera al 78′ e Silvia Fuselli al 80′.

3 punti che, come dicevamo, sono arrivati in casa Brescia e Mozzanica per effetto dei successi contro la Res Roma e il Sudtirol. Le leonesse si sono imposte di misura (1-0) contro le capitoline con un goal di Daniela Sabatino al 6′ mentre le bergamasche hanno conquistato la sesta vittoria stagionale (6-2) contro le altoatesine, trascinate da una straordinaria Valentina Giacinti, autrice di una cinquina al 30′, 45′, 54′, 78′ e 79, che insieme a Marta Mason al 10′ hanno letteralmente seppellito di goal le ospiti. Per le neopromosse sono andate a referto Verena Erlacher al 44′ e Maddalena Paolillo al 83′.

Torna ad assaporare il gusto della vittoria anche il Tavagnacco sul campo del Bari Pink Sport Time. Le friulane, infatti, si sono imposte con il punteggio di 5-2 per effetto delle reti di: Sofia Del Stabile al 36 e 40′, Alice Parisi al 39′, Maria Zuliani al 49′ al 76′, tra le fila gialloblu, e Veronica Privitera al 65′, Penelope Riboldi al 88′ per le pugliesi. A chiusura del racconto del sabato calcistico rosa parliamo del pareggio 2-2 nella sfida tutta in chiave salvezza tra Riviera Di Romagna e S.Bernardo Luserna. Le segnature portano la firma di: Anna Innerhuber al 6′, Giuseppa Bassano al 90′, per le romagnole, Raffaella Barbieri al 57′ e Caterina Putti al 60′ tra le fila piemontesi. Il campionato riprenderà dopo la pausa per le festività natalizie con l’ottava giornata, programmata il 9 Gennaio 2016.

 

CLASSIFICA SERIE A

POSIZIONE SQUADRA PL PTS W D L SF SA +/-
1 invariato (1) AGSM VERONA 7 21 7 0 0 46 6 40
2 invariato (2) MOZZANICA 7 19 6 1 0 31 7 24
3 invariato (3) BRESCIA 7 16 5 1 1 30 8 22
4 invariato (4) FIORENTINA 7 14 4 2 1 26 9 17
5 su (6) TAVAGNACCO 7 11 3 2 2 17 14 3
6 giù (5) S.ZACCARIA 7 9 2 3 2 9 13 -4
7 invariato (7) RES ROMA 7 8 2 2 3 3 7 -4
8 invariato (8) S.BERNARDO LU. 7 5 1 2 4 9 26 -17
9 su (10) RIVIERA DI R. 7 4 1 2 4 10 21 -11
10 giù (9) SUDTIROL 7 4 1 1 5 6 27 -21
11 invariato (11) BARI 1908 PINK 7 3 1 0 6 6 22 -16
12 invariato (12) VITTORIO VENETO 7 3 1 0 6 5 38 -33

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Foto di Luca Martini

twitter: Giandomatrix

Lascia un commento

Top