Calcio femminile, Nazionale: l’Italia di Antonio Cabrini sfida la Cina in amichevole

10343677_657274304341727_4377036630209646829_n-1.jpg

Torna protagonista questa settimana la Nazionale di Antonio Cabrini per una doppia amichevole contro la Cina. La selezione azzurra, infatti, sfruttando la pausa del campionato di Serie A che riprenderà il 12 Dicembre, affronterà la selezione cinese in due match, programmati giovedì 3 dicembre allo Sport Centre di Guiyang (ore 19.35, le 12.35 italiane) e domenica 6 dicembre allo Sport Centre di Qujing (ore 16, le 9 italiane).

Due sfide utili, per la compagine azzurra, per avere ulteriori riscontri contro un avversario quotato e reduce da un’ottima figura ai recenti Mondiali in Canada, ai quali purtroppo le azzurre non sono riuscite a qualificarsi (sconfitta nei play-off contro l’Olanda). Un bel banco di prova, dunque, quello con  le cinesi che fanno della compattezza di squadra, specie in fase difensiva, il proprio credo. Non è un caso che nel corso dei citati campionati del mondo in terra canadese, le orientali siano riuscite a raggiungere i quarti di finale vincendo le partite con Olanda e Camerun 1-0.  Una grande coesione frutto di un ottimo centrocampo che garantisce una buona fase di filtro davanti la difesa. Tra le giocatrici che possiamo citare in tal senso vi è Guixin Ren protagonista nella partita degli ottavi contro le leonesse d’Africa.

Ebbene si preannunciano due confronti impegnativi per la nostra selezione come confermato anche dallo stesso Cabrini, rispondendo alle domande di un’emittente televisiva locale: “Sono due test importanti per noi. Ci teniamo a fare bene anche perché sappiamo che ci saranno molti spettatori allo stadio. Speriamo prima di tutto che sia una bella festa di sport”. Partite che, tra l’altro, saranno accompagnate da un numeroso pubblico assai appassionato di calcio, sia maschile che femminile, con un’organizzazione di fondo capillare.

Una vetrina importante per le nostre ragazze che potranno mettersi in mostra e alla prova contro un avversario impegnativo per i motivi citati in precedenza. Nella rosa azzurra vi è una chiara impronta di casa Brescia, con 8 giocatrici che militano nel roster delle leonesse a vestire azzurro per l’occasione. Un’indicazione chiara quella del ct che vuole dare continuità e fiducia ad un gruppo assai mutato, rispetto alle qualificazioni per i Mondiali 2015, ed in cui le prestazioni delle rondinelle in Champions League hanno inciso fortemente in alcune scelte. L’esperienza internazionale è assai importante ed è un fattore che nelle scelta ha pesato spesso, riscuotendo anche delle critiche da parte di alcuni dirigenti. Guardando alle novità, la presenza di Luisa Pugnali, attaccante del S.Zaccaria, è l’emblema dallo splendido avvio di stagione delle romagnole, quarte in classifica generale alle spalle di Verona, Mozzanica e Brescia. La conferma, invece, di giocatrici giovani come Manuela Giugliano e Valentina Giacinti, a segno domenica nel big match contro la Fiorentina, sta a dimostrare la bontà del lavoro portato avanti dal team di Nazzarena Grilli.

L’elenco delle convocate

Portieri: Francesca Durante (Fiorentina), Katja Schroffenegger (Bayer Leverkusen), Sabrina Tasselli (Atletico Oristano);
Difensori: Elisa Bartoli (Mozzanica), Sara Gama (Brescia), Eleonora Piacezzi (Atletico Oristano), Elena Linari (Brescia), Lisa Boattin (Brescia);
Centrocampisti: Daniela Stracchi (Mozzanica), Marta Carissimi (Verona), Valentina Cernoia (Brescia), Martina Rosucci (Brescia), Alia Guagni (Fiorentina), Chiara Eusebio (Brescia), Barbara Bonansea (Brescia), Tatiana Bonetti (Verona), Aurora Galli (Mozzanica), Manuela Giugliano (Mozzanica);
Attaccanti: Melania Gabbiadini (Verona), Valentina Giacinti (Mozzanica), Daniela Sabatino (Brescia), Luisa Pugnali (Zaccaria).
Staff: Capo delegazione: Barbara Facchetti; Commissario Tecnico: Antonio Cabrini; Segretario: Elide Martini; Assistente tecnico: Rosario Amendola; Preparatore atletico: William Botter; Preparatore dei portieri: Cesare Cipelli; Medico: Matteo Guzzini; Fisioterapista: Maurizio D’Angelo; Magazziniere: Federico Attenni.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Foto di Luca Martini

Twitter: @Giandomatrix

Tag

Lascia un commento

Top