Biathlon, il diario di un 2015 ricco di soddisfazioni

12360149_865138866937054_3732088810417999543_n.jpg

Serge Schwan


Ne abbiamo viste tante nel corso di questo 2015. Gioie, emozioni, delusioni e lacrime…ma soprattutto dodici mesi ricchi di soddisfazioni per il biathlon azzurro, che in questo anno solare può contare ben 2 vittorie e 9 podi (7 in coppa del Mondo, due ai Mondiali di Kontiolahti).

Dal doppio podio di Dorothea Wierer e Nicole Gontier nella sprint di Oberhof a gennaio, alla fantastica staffetta femminile di Hochfilzen che ha centrato il successo per la prima volta in questo format. Nel bel mezzo i Mondiali di Kontiolahti, che ci hanno regalato due splendide medaglie di bronzo, sempre nella staffetta e nella mass start con una strepitosa Karin Oberhofer.

Per una stagione conclusa in maniera eccezionale, quella del 2015/2016 si è aperta ancora meglio. Il mese di dicembre si è infatti aperto con la vittoria di Dorothea Wierer nella 15 km di Oestersund e il secondo posto di Federica Sanfilippo nella sprint. Wierer si è poi ripetuta nell’inseguimento, dove ha conquistato il secondo posto alle spalle di Kaisa Makarainen.

RIvivete insieme a noi e ai nostri articoli i 365 giorni passati, con l’augurio di toglierci ulteriori soddisfazioni anche nell’imminente 2016.

GENNAIO

8 gennaio: Dorothea Wierer e Nicole Gontier salgono sul podio nella sprint di Oberhof (Germania)

FEBBRAIO

15 febbraio: il quartetto Wierer, Gontier, Sanfilippo e Oberhofer è secondo solo alla Rep. Ceca a Oslo Holmenkollen

MARZO

13 marzo: arriva la tanto attesa medaglia ai Mondiali di Kontiolahti, il quartetto femminile azzurro è di bronzo

15 marzo: Si chiudono al meglio i Mondiali, una super Karin Oberhofer batte Domracheva e conquista la medaglia di bronzo nella Mass start

DICEMBRE

3 dicembre: Dorothea Wierer coglie il primo successo in Coppa del Mondo nella 15 km di Oestersund

5 dicembre: una super Federica Sanfilippo è seconda solo a Soukalova nella sprint

6 dicembre: la cacciatrice Wierer rimonta fino al secondo posto nell’inseguimento di Oestersund

13 dicembre: a Hochfilzen arriva la prima storica vittoria nella staffetta per Vittozzi, Oberhofer, Sanfilippo e Wierer

Foto: FISI (Serge Schwan)

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Il biathlon azzurro”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top