Basket, Serie A 14a giornata: Lafayette infuocato. Milano batte Cremona ed è prima

basket-lafayette-simon-olimpia-milano-fb-olimpia-milano.jpg

Un Oliver Lafayette sensazionale da tre punti trascina Milano alla vittoria nell’anticipo della quattordicesima giornata sul campo della Vanoli Cremona. Il derby lombardo va dunque all’Olimpia che si impone 91-76. Un successo che permette alla formazione di Repesa di salire in testa alla classifica in solitaria, aspettando le sfide di domani.

Prestazione davvero straordinaria, dunque, per il play americano di passaporto croato, che mette a referto 24 punti ed un incredibile 7/9 da tre punti, cinque delle quali nell’ultimo quarto decisive per l’allungo milanese. Nel complesso una serata da incorniciare al tiro per Milano, che chiude con il 68% da tre punti con tredici triple segnate su diciannove tentativi.

In casa Olimpia da segnalare anche i 15 punti di Milan Macvan e i 13 di Krunoslav Simon, ma importante è stato l’impatto dalla panchina di Daniele Magro, autore di sette punti. Tra le fila di Cremona non bastano i 16 punti di Marco Cusin, il migliore dei suoi e che conferma di attraversare un ottimo momento di forma.

Milano allunga ad inizio primo quarto sul 14-8, ma Cremona risponde con le triple di Washington e Mian, prima della bomba sulla sirena di Jenkins per il 28-22 con cui si chiude la prima frazione. L’Empori Armani vola sul +16 nel secondo quarto con i canestri dei suoi lunghi, Magro e Macvan, ma è ancora Washington, insieme a Biligha a ridurre il distacco fino al 37-45 con cui si va negli spogliatoi.

Al rientro in campo Cusin domina sotto i tabelloni e la coppia Turner/Washington porta avanti i padroni di casa. Milano si aggrappa a Simon e la tripla del croato riporta nuovamente avanti l’EA7. Nell’ultimo quarto si accende Lafayette, che con tre bombe consecutive costruisce l’allungo milanese. Ancora il croato dall’arco e con lui Macvan e l’Olimpia vola sul +11. L’ennesima bomba di Lafayette fa calare il sipario e certifica il successo e il primo posto di Milano.

Questo il tabellino della partita:

VANOLI CREMONA – EMPORIO ARMANI MILANO 76-91 (22-28, 15-17, 25-19, 14-27)

Cremona: Cusin 16, Washington 15, Turner 12

Milano: Lafayette 24, Macvan 18, McLean 12
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

Foto pagina FB dell’Olimpia Milano

Lascia un commento

Top