Basket, Serie A 10a giornata: liberi fatali per Milano, Reggio Emilia vince e la raggiunge in vetta

basket-reggio-emilia-eurocup-fb-pallacanestro-reggiana.jpg

Partita emozionante con un finale thrilling tra Grissin Bon Reggio Emilia ed Emporio Armani Milano. Vincono i padroni di casa 74-72, con la squadra di coach Menetti che raggiunge in vetta propria l’Olimpia. Ora al primo posto in classifica a quota 14 punti ci sono quattro squadre: Milano, Reggio Emilia, Trento e Cremona.

Tornando al posticipo di questa sera Reggio Emilia vola nel primo quarto, chiuso avanti 21-8, con Milano che nei restanti trenta minuti riesce a rimontare Kaukenas e compagni. Il match si decide nell’ultimo minuto, dove accade veramente di tutto. Prima la tripla di Gentile del -1, poi De Nicolao segna il +3. A sette secondi dalla fine Cinciarini subisce fallo su un tiro da tre, ma il grande ex di giornata fa solo 2/3. Della Valle è perfetto dalla lunetta, ma non è ancora finita, perchè Gentile ha nuovamente tre liberi per pareggiare la sfida e portarla ai supplementari.

Il capitano milanese segna il primo, sbaglia malamente il secondo e apposta anche il terzo, McLean tocca ed Hummel trova il tap in vincente, ma il tempo è scaduto e Reggio Emilia trionfa, infliggendo la terza sconfitta in campionato all’Olimpia.

Questo il tabellino della partita:

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – EMPORIO ARMANI MILANO 74-72 (21-8; 12-17; 17-21; 24-26)

Reggio Emilia: De Nicolao 17, Veremeenko 11, SIlins 10

Milano: Gentile 18, Simon 17, Cinciarini 12

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

foto pagina FB della Pallacanestro Reggiana

Lascia un commento

Top