Badminton, Italian International: trionfo Danimarca a Milano! Maddaloni ai quarti in Botswana

leverdez-pagina-fb-brice-leverdez.jpg

Si è chiuso oggi il torneo Yonex Italian International di badminton. Come ogni anno l’evento ha garantito tante emozioni e tanto spettacolo, al fine di avvicinare il pubblico a questa disciplina. Andiamo dunque ad analizzare ciò che è accaduto nelle finali odierne.

Nella prima sfida di giornata, i danesi Niclas Nohr e Sara Thygesen si sono imposti sugli inglesi Matthew Nottingham e Emily Westwood, conquistando la medaglia d’oro nel doppio misto con il punteggio di 21-10; 17-21; 21-19.

La Danimarca conquista anche il torneo di singolare femminile grazie alla ventenne Natalia Koch Rohde, vittoriosa in tre set (21-18; 16-21; 21-15) contro la Tedesca Olga Konon.

La tripletta danese arriva addirittura in un derby. Kasper Antonsen e Niclas Nohr hanno infatti avuto ragione dei connazionali Mathias Chrstiansen e David Daugaard in due set (24-22; 21-14), vincendo così il torneo di doppio maschile.

Finale giovanissima nel doppio femminile, dove le sorelle bulgare Gabriela e Stefania Stoeva hanno sconfitto 21-19; 18-21; 13-6 rit, le australiane Setyana Mapasa e Gronya Somerville, costrette al ritiro a causa di un infortunio.

In conclusione, si registra il trionfo del francese Brice Leverdez nel singolare maschile. Il transalpino è stato abile nell’annullare due match point al tedesco Marc Zwiebler, per poi chiudere ai vantaggi il terzo set 21-17; 14-21; 26-24.

Arrivano buone notizie anche dal Botswana. Rosario Maddaloni è infatti approdato ai quarti di finale, sconfiggendo lo sloveno Alen Roj. Nulla da fare invece per Giovanni Greco, costretto al ritiro contro il belga Maxime Moreels.

Foto: pagina Facebook Brice Leverdez

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top