Volley, SuperLega – Settima giornata: Perugia vince l’anticipo ed è seconda, Monza ko

Perugia-volley.jpg

Perugia mantiene i favori del pronostico e sconfigge Monza per 3-0 (25-19; 35-33; 25-17) nell’anticipo della settima giornata di SuperLega, il massimo campionato italiano di volley maschile.

Gli umbri salgono così a quota 15 punti, momentaneamente al secondo posto in attesa degli impegni delle altre tre big (la capolista Macerata, Modena e Trento) che giocheranno domani sera.

I brianzoli vedono invece interrompersi la loro striscia di due vittorie consecutive che li aveva portati a ridosso della zona playoff.

 

Nel primo set è la coppia Kaliberda-Fromm a indirizzare la contesa. Il secondo set si risolve solo dopo un’infinita serie di vantaggi, con Monza rimasta in gara solo grazie ai dieci errori in battuta degli umbri. Protagonista assoluto Atanasijevic che ha chiuso il parziale. Nel terzo set sono state decisive le battute di Birarelli nel finale e gli attacchi del bomber serbo.

Atanasijevic top scorer (15 punti) ma è tutto l’attacco a viaggiare bene (Fromm 13 punti, Kaliberda 14 marcatori) sull’invito di De Cecco con Perugia che ha potuto puntare su un Birarelli in splendida forma (13 punti, 2 muri). A Monza non sono bastati i 15 punti di Renan (2 aces, 1 muro).

 

Lascia un commento

Top