Volley, SuperLega – Quinta giornata: Monza vince il derby, Milano ko sotto i colpi di Renan

Pallone-Volley1.jpg

Monza ha sconfitto Milano per 3-1 (25-22; 19-25; 25-20; 25-23) nell’attesissimo derby che ha chiuso la quinta giornata di SuperLega, il massimo campionato italiano di volley maschile.

A Castellanza i brianzoli si sono imposti trascinati da Renan (25 punti, 54% in attacco, 3 muri), conquistando la prima vittoria stagionale e salendo all’ottavo posto in classifica (4 punti, agganciata Ravenna). I meneghini, che giocavano in casa, rimangono invece al palo con un solo punto in classifica.

 

Nel primo set Monza vola subito 8-4 e 12-9 grazie all’ottima fase a muro di Beretta e a un ispirato Botto in attacco. Milano non molla, si ributta sotto e opera il sorpasso sul 20-19 grazie agli attacchi di Russomanno e a qualche errore degli ospiti. Monza torna sul suo livello, piazza un parziale di 5-0 e chiude con Renan.

Milano ci crede nel secondo parziale (10-7), Monza rientra sotto con Botto ma è ancora Milushev a far sognare la Revivre che sale fino al 22-18 e va a chiudere con pieno merito.

Monza piazza il break decisivo nel terzo set quando sul 14-14 un attacco di Renan, un muro di Beretta e due errori di Russumanno regalano il +4 che gli ospiti mantengono fino alla chiusura.

Punto a punto nel quarto set, Renan sale in cattedra e conduce i suoi al tanto agognato successo. Ora il conto derby è 3-2 per Monza.

 

Lascia un commento

Top