Valentino Rossi: “Vorrei solo poter battagliare con Lorenzo alla pari. Aspetto decisione del Tas”

Valentino-Rossi-3-FOTOCATTAGNI1.jpg

Valentino Rossi torna e parlare e lo fa tramite una nota diffusa dal team Yamaha. Il 36enne di Tavullia ammette di sperare in un verdetto positivo da parte del Tribunale Arbitrale di Losanna: “Sto ancora aspettando di sentire la decisione del Tas ma spero di poter fare un Gran Premio normale dove battagliare e lottare per il titolo, a pari condizioni, con Jorge (Lorenzo, ndr). Sarà un weekend molto intenso e anche molto importante. Voglio solo pensare a quello che succederà in pista. Il mio obiettivo è lavorare al meglio delle mie capacità assieme alla squadra e ottenere il massimo da ogni sessione per presentarmi alla gara di domenica con tutto quello di cui ho bisogno per esprimermi al meglio. A Valencia ci saranno tanti tifosi e sono felice di questo. Proverò a fare del mio meglio in pista“.

Jorge Lorenzo, dal proprio canto, appare molto ottimista e sicuro di sé: “È stata una stagione emozionante, in Malesia ho recuperato punti ma mi lascio dietro tutto quello che è accaduto e penso alla gara di domenica, spero che i tifosi ci diano tanta carica. Quest’anno ho vinto le tre gare che si sono disputate in Spagna e fare bene a Valencia sarebbe fantastico. Darò il massimo per conquistare il titolo“.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top