Tennis, Masters ATP 2015: Roger Federer vola in finale. Wawrinka annichilito in due set

tennis-roger-federer-masters-2015-fb-roger-federer-800x4501.jpg

Tutto come da copione. Roger Federer conquista la sua decima finale nelle Finals, stabilendo l’ennesimo record della sua gloriosa carriera e battendo in due set  7-5 6-3 Stan Wawrinka, nel remake della semifinale dell’anno scorso.

La sfida odierna non ha replicato le stesse emozioni per la netta superiorità di Federer dalla fine del primo set al termine dell’incontro. Troppo falloso Wawrinka per poter impensierire il fenomeno di Basilea. La partenza nel primo set illude Stan, avanti 4-2 con break di vantaggio ed un Roger molto impreciso anche nelle sue giocate preferite come la volé di rovescio e il diritto. Tuttavia, dal sesto gioco in avanti il numero 3 del mondo comincia a trovare la chiave di volta nel suo tennis mentre il vincitore del Roland Garros 2015 fatica a trovare il campo con i propri colpi da fondo. Il 4-4 è la logica conseguenza e nel decimo game Federer mette la freccia, ottenendo il break decisivo e aggiudicandosi la prima frazione sul 7-5.

Nel secondo set, Wawrinka fatica ad uscire dal buco nero del suo gioco, specialmente sul lato del rovescio e Federer conquista subito lo strappo decisivo, andando avanti 3-0. Un match in ghiaccio in cui Roger dovrà annullare una sola palla break, dando spettacolo con tocchi sopraffini come quello che gli vale il match point con chiusura sul 6-3.

Il campione svizzero  ritroverà Nole Djovovic, in finale, nella sfida, probabilmente, più attesa che ha avuto già un’anteprima nel confronto del round robin vinta da sua maestà Roger. Domani alle 19:00 ci attende quindi un match dagli altri contenuti tecnici con Djokovic, comunque,  favorito per la completezza dimostrata nella partita contro Rafa Nadal.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: pagina FB Roger Federer

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top