Tennis, Masters Atp 2015 doppio: la prima volta di una coppia azzurra. Obiettivo semifinale per Fognini/Bolelli

Fognini-Bolelli-Tennis-Pagina-FB-Supertennis.jpg

La prima volta di una coppia italiana al Masters. Domenica scattano le Atp Finals e nel torneo di doppio scendono in campo Simone Bolelli e Fabio Fognini, che sono i primi due tennisti azzurri a partecipare al torneo che chiude l’anno in doppio. In precedenza, ma in singolare, ci erano riusciti Adriano Panatta (1975) e Corrado Barazzutti (1978).

Una qualificazione al Masters ampiamente meritata dai due azzurri e che va ben oltre la storica vittoria agli Australian Open di inizio anno. Infatti in questo 2015 Simone e Fabio hanno conquistato la semifinale al Roland Garros e la finale nei Masters 1000 di Indian Wells, Montecarlo e Shanghai.

Proprio la finale raggiunta in Cina fa ben sperare in chiave Masters, anche perchè la coppia italiana tra luglio ed ottobre aveva accusato un leggero, ma anche normale, calo di rendimento, prima di ritrovarsi proprio nel penultimo 1000 della stagione, venendo sconfitta nell’ultimo atto da Rojer/Tecau.

Bolelli/Fognini sono i quinti favoriti per la classifica della Race e l’obiettivo semifinale puó essere alla portata di un duo che ben si adatta su tutte le superifici di gioco. Difficile ipotizzare una loro vittoria anche perchè gli avversari di certo non mancano, con i gemelli Bryan e appunto Rojer/Tecau grandi favoriti.

Il Masters è comunque un altro step di crescita per una coppia sulla quale l’Italia punto molto per le prossime Olimpiadi. Infatti scorrendo l’ordine di merito della Race appare come solo i Bryan ed i francesi Herbert/Mahut (sconfitti in finale a Melbourne dagli azzurri) formino uno coppia con due giocatori  della stessa nazionalità.

TUTTI I PROTAGONISTI DEL MASTERS DI DOPPIO (secondo l’ordine della Race):

1. Bob Bryan/Mike Bryan (USA) 6.465 punti
2. Jean-Julien Rojer/Horia Tecau (NED/ROU) 6.400
3. Ivan Dodig/Marcelo Melo (CRO/BRA) 6.140
4. Jamie Murray/John Peers (GBR/AUS) 5.635
5. Simone BOLELLI/Fabio FOGNINI (ITA) 4.895
6. Pierre-Hugues Herbert/Nicolas Mahut (FRA) 4.765
7. Marcin Matkowski/Nenad Zimonjic (POL/SRB) 4.290
8 Rohan Bopanna/ Florin Mergea (IND/ROU) 3.635

Foto: Pagina FB SuperTennis

Lascia un commento

Top