Sci di fondo, Coppa del Mondo 2015-2016: debutto vincente per Maiken Caspersen Falla nella sprint di Ruka

Maiken-Caspersen-Falla-sci-di-fondo-wikipedia1.jpg

Si riparte da dove si era terminato. Si parla norvegese nella sprint a tecnica classica di Ruka, prima tappa del Nordic Opening. Lì dove nella passata stagione Marit Bjoergen aveva conquistato la centesima vittoria della carriera, è Maiken Caspersen Falla a imporsi sulla svedese Stina Nilsson e sulla connazionale Ragnhild Haga.

La 25enne campionessa olimpica della specialità a Sochi ha controllato agevolmente la gara, respingendo con autorevolezza l’attacco finale della collega svedese, ancora una volta costretta a rinviare l’appuntamento con il primo successo in Coppa.

Bandiere norvegese e svedesi presenti anche a ridosso del podio con Ingvild Flugstad Oestberg quarta davanti a Ida Ingemarsdotter e Heidi Weng.

Unica azzurra qualificata ai quarti di finale è stata Lucia Scardoni, che entrata con il 16°  tempo, è stata poi eliminata nella terza batteria conclusa alle spalle della tedesca Herrmann e della svedese Ingemarsdotter. Un grande risultato per la compaesana di Fulvio e Sabina Valbusa, al miglior piazzamento in carriera in Coppa del mondo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto pagina fb Fisi

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top